Cerca

Mercoledì 21 Febbraio 2018 | 22:21

nel potentino

Spara a cane
e si allontana
denunciato da Cc

cc

PIETRAGALLA (POTENZA) - Un uomo di 36 anni, di Pietragalla (Potenza), è stato denunciato in stato di libertà alla magistratura dai Carabinieri, con le accuse di detenzione e porto abusivo di una pistola e di munizioni, maltrattamento di animali ed esplosioni pericolose.
Il fatto è avvenuto in contrada «Ramonnino», dove i militari sono arrivati dopo la segnalazione del ferimento di un cane. L'animale, ferito alla zampa anteriore sinistra, è stato trovato dai militari, che hanno fatto intervenire i veterinari dell’Azienda sanitaria di Potenza: il cane è stato poi affidato al canile di Potenza.
Indagando sul fatto, in un vaso portafiori vicino al luogo dove era stata parcheggiata l’auto dell’uomo, i Carabinieri hanno trovato una pistola, con cinque colpi nel caricatore. In caserma, l’uomo ha consegnato ai Carabinieri altre 16 cartucce per la stessa arma, tutte detenute illegalmente. A suo carico sono stati raccolti elementi anche in ordine all’esplosione di colpi di pistola contro un impianto eolico, nel territorio di Pietragalla, avvenuto il 22 dicembre scorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione