Cerca

Giovedì 22 Febbraio 2018 | 20:03

a Manfredonia

Rapinò anziana disabile
arrestato 17enne

truffa anziano

MANFREDONIA (FOGGIA) - Un ragazzo di 17 anni è stato arrestato dai carabinieri a Manfredonia perché accusato di rapina aggravata in concorso. Il minorenne, secondo l’accusa, la sera dello scorso 25 ottobre 2017 entrò nell’abitazione di un’anziana donna invalida, insieme ad un complice, e dopo averla aggredita la obbligò a consegnare il denaro in suo possesso.
La donna provò ad urlare per richiamare l’attenzione di qualche vicino, ma uno dei due rapinatori glielo impedì tappandole la bocca. La rapina fruttò circa 600 euro in contanti e tre telefoni cellulari. Secondo quanto appurato dalle indagini, sarebbe stato un parente della vittima a fornire le chiavi per entrare nell’appartamento.
L’arresto è stato eseguito in base ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale per i minorenni di Bari. Sui complici del 17enne le indagini sarebbero tuttora in corso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione