Giovedì 19 Luglio 2018 | 08:10

sanità

Puglia, nuovo sistema
di cure per dipendenze

ludopatia

BARI - La Regione Puglia dà piena attuazione al sistema di interventi e servizi per la prevenzione, la cura, la riabilitazione e l’assistenza a persone con problemi di uso, abuso o dipendenza da sostanze o comunque affette da una dipendenza patologica. Le finalità previste nel regolamento dell’aprile 2017 stanno trovando attuazione grazie all’approvazione, nella seduta di ieri della giunta regionale, delle tariffe giornaliere e pro-capite da riconoscere alle strutture accreditate.
Per il Partito democratico pugliese si tratta di «una vera e propria rivoluzione del sistema di interventi e servizi per la prevenzione, la cura, la riabilitazione e l’assistenza», come sottolinea in una nota il capogruppo in consiglio regionale, Paolo Campo.
«È un ottimo lavoro - aggiunge - che qualifica politicamente la legislatura e l’amministrazione Emiliano, aggiornando i servizi sulle dipendenze in modo adeguato rispetto ai nuovi fronti critici che si sono aperti nella società, dalle ludopatie fino alle forme di disagio psico-sociale».
«Un risultato molto soddisfacente - aggiunge l’assessore regionale al Bilancio, Raffaele Piemontese - raggiunto con la stretta cooperazione degli operatori che hanno esperienza diretta dei metodi più moderni. Un lavoro che ha visto la dedizione e la passione del compianto assessore Totò Negro».
«Le quattro aree di prestazione in cui si articola il nuovo sistema - sottolinea l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Michele Mazzarano - mettono al centro le persone e spingono le strutture e i servizi anche a mettersi per strada». Riferimento quest’ultimo all’area multidisciplinare integrata con servizi di unità di strada e servizi relativi a programmi di rete sociosanitari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Da oggi la Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi muri

La Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi edifici

 
Torre Panoramica

Bari, in arrivo una torre panoramica alta 75 metri

 
Battiti Live

Battiti Live, gran finale a Bari il 29 Gazzetta porta 10 di voi nel backstage

 
Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati lavora dopo 3 anni»

Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati trova lavoro dopo 3 anni»

 
Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

 
Palagiustizia

Palagiustizia Bari, le due nuove sedi pronte entro un mese

 
Tap, Mattarella: «Impegno a andare avanti»

Tap, Mattarella rassicura l'Azerbaijan: «Andremo avanti»

 
Antonio Albanese

Baricalcio, l’imprenditore Albanese: «Io contattato da Giannini»

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS