Giovedì 21 Giugno 2018 | 12:27

Già coinvolto in un omicidio

Monopoli, arrestato bullo 15enne
«Minacce e spaccio di droga a scuola»

Il giovane era stato già arrestato nelle indagini per la morte di un anziano spinto da una scogliera: per questo episodio è stato scagionato, ma per lui altrui guai

tribunale minori

BARI - Torna in comunità per spaccio di droga, estorsione e furto il 15enne coinvolto nel procedimento sulla morte del 77enne Giuseppe Dibello, spinto in mare il 2 maggio 2017 da una scogliera a nord di Monopoli (Bari) insieme con l’amico 75enne Gesumino Aversa, sopravvissuto alla caduta in mare. Il ragazzo era stato arrestato per omicidio preterintenzionale e scarcerato due settimane dopo perché dalle indagini era emerso che non era stato lui a spingere in mare i due anziani, ma un amico 17enne.

In base agli accertamenti dei Carabinieri di Monopoli il giovane avrebbe messo in piedi un vero e proprio giro di stupefacenti costringendo i suoi compagni di scuola (un istituto professionale di Monopoli) ad acquistare droga. Proprio per via del suo coinvolgimento in un omicidio il 15enne incuteva terrore nei compagni; gli altri studenti non solo erano costretti ad acquistare anche quando non gradivano, ma per ogni spinello pagavano cifre enormi (50,00 euro), che il minorenne riscuoteva senza ammettere discussioni. Tutti sapevano che il 15enne spacciava, ma nessuno osava contrapporsi per paura delle pesanti ritorsioni, ovvero minacce, percosse e un clima di terrore che li accompagnava per tutta la durata delle lezioni, tanto che alcuni chiedevano ai propri parenti di essere accompagnati all’ingresso e all’uscita pur di non incrociare il coetaneo.

Nei confronti del 15enne, difeso dall’avvocato Giuseppe Carbonara, l’accusa era stata quindi riqualificata in omissione di soccorso e sarà processato con il rito abbreviato il prossimo 29 gennaio. Una volta tornato in libertà, però, avrebbe iniziato - secondo l’accusa - a spacciare droga, costringendo due coetanei ad acquistare sostanze stupefacenti da lui e, quando i ragazzi non riuscivano a pagare, li avrebbe indotti a rubare gioielli ai genitori. Questa seconda indagine è partita proprio dalla denuncia della mamma di uno dei due ladri di gioielli. Questi ultimi sono indagati in stato di libertà, mentre per il 15enne il giudice ha disposto la misura cautelare del collocamento in una comunità di San Severo (Foggia). Dagli atti emergono anche episodi di violenza da parte del ragazzo: avrebbe picchiato i propri genitori e in una occasione un insegnante, venendo sospeso da scuola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, «E' vero che sei gay ?»Prof aggredito da studenti

Lecce, «E' vero che sei gay ?»
Prof aggredito da studenti

 
Sulla stazione centrale di BariIl benvenuto a Papa Francesco

Sulla stazione centrale di Bari
Il benvenuto a Papa Francesco

 
Sequestrati beni 1,5mln euro a presunti affiliati Scu in Salento

Sequestrati beni 1,5mln euro
a presunti affiliati Scu in Salento

 
Giannini, un'altra accusa «Favori per un asilo nido»

«Voli civili dall’aeroporto di Grottaglie
Sì, ma solo con investimenti privati»

 
Precari Regione, Consulta boccia«esterni», ma salva gli «interni»

Puglia, quei vitalizi d’oro
per sei ex parlamentari

 
Lecce, acquisito Riccardi a titolo definitivo

Lecce, acquisito Riccardi a titolo definitivo

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 

MEDIAGALLERY

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Linea dura Conte-Salvini su migranti

Linea dura Conte-Salvini su migranti

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Mondo TV
Democrazia in declino in 24 Paesi

Democrazia in declino in 24 Paesi

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso

 
Calcio TV
Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

Uruguay agli ottavi, Arabia fuori

 
Economia TV
Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi