Cerca

Mercoledì 25 Aprile 2018 | 14:26

Il giudice e il dress code

Caso Bellomo, altre denunce
Licenziamento, firmerà Mattarella

Da ottobre almeno altre sette segnalazioni sul consigliere di Stato che importunava le sue corsiste. Atto finale per la sua destituzione

Caso Bellomo, altre denunceLicenziamento, firmerà Mattarella

Sono state depositate oggi le motivazioni sulla destituzione di Francesco Bellomo dal Consiglio di Stato, che da quanto emerge, giudicano adeguata la sanzione e ritengono che i comportamenti del magistrato abbiano arrecato un grave vulnus.
Intanto si apprende che nelle ultime settimane sono giunte al Consiglio di Stato altre segnalazioni da parte di ragazze che hanno frequentato i corsi di Francesco Bellomo e che segnalano un quadro analogo a quello già emerso nelle altre denunce. Da quanto filtra, si tratta di sei, sette segnalazioni arrivate tutte dopo la fine di ottobre. Il 27 ottobre, infatti, dopo aver convocato e ascoltato Bellomo a seguito della prima denuncia pervenuta a fine 2016, il Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa vota una prima volta la destituzione, su cui poi si sarebbe dovuta esprimere l’adunanza generale del Consiglio di Stato, passaggio conclusosi ieri con una conferma. Ed è proprio a fine ottobre che il caso Bellomo esplode sulla stampa, e si comincia a parlare della sua scuola per aspiranti magistrati «Diritto e scienza», di allieve sottoposte a molestie, obbligate a firmare un contratto che imponeva un dress code, giudicava i fidanzati o impediva di averne, tutto per guadagnare punti per il concorso da magistrato.

A partire da quel momento diverse ragazze si sono fatte avanti e diverse nuove segnalazioni sono arrivate al Consiglio di Stato. Quello che raccontano, ripete uno schema ormai noto, che parte da un avvicinamento delle ragazze per poi trasformarsi in una forma di pressione psicologica e di controllo. L’arrivo di queste nuove denunce ha un peso in vista di un possibile ricorso al Tar da parte di Bellomo contro la destituzione. Se questi nuovi elementi non potranno entrare nel fascicolo del procedimento disciplinare che ora va a chiudersi, potrebbero però riemergere nel caso in cui Bellomo vincesse un ricorso, fosse reintegrato come magistrato e si aprisse una nuova procedura. Aspetti che il Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa (Cpga) potrebbe anche iniziare a valutare già nella riunione di domani, quando voterà, a scrutinio segreto, la presa d’atto della destituzione: a quel punto, mancherà solo il decreto del Capo dello Stato per renderla esecutiva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Terremoto Molise, scossa avvertita anche nel Foggiano

Terremoto Molise, scossa
avvertita anche nel Foggiano

 
Papa Francesco il 7 luglio a Bariincontro ecumenico per la pace

Papa Francesco il 7 luglio a Bari, finestra sull'Oriente
per incontro di pace con i capi delle Chiese cristiane
«Sarà una giornata storica per la città di San Nicola»

 
Agricoltore assaltava Tirconfiscati beni per 2 milioni

Agricoltore assaltava Tir
confiscati beni per 2 milioni

 
Potenza, rione Betlemme, il luogo della tragedia (Foto Tony Vece)

Tragedia a Potenza, padre Foto
uccide il figlio e poi si suicida

 
Acqua del Metapontino: sui dati indagherà una commissione

Acqua del Metapontino: sui dati
indagherà una commissione

 
E la giunta Emiliano riduce la spesa protesi: 104 milioni

E la giunta Emiliano riduce
la spesa protesi: 104 milioni

 
Bari-Matera, c’era un frigoriferosui binari: disastro sventato

Bari-Matera, c’era un frigorifero
sui binari: disastro sventato

 
Sanitopoli, la versione di Vendola Il processo

Processo Sanitopoli, Vendola: scelsi
Tedesco perché era un cavallo di razza

 

MEDIAGALLERY

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Vaccini: Italia in rimonta ma meta' regioni sotto soglia

Vaccini: Italia in rimonta ma meta' regioni sotto soglia

 
Mondo TV
Toronto, fiori e messaggi sul marciapiede della strage

Toronto, fiori e messaggi sul marciapiede della strage

 
Economia TV
Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 26 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 26 aprile 2018

 
Calcio TV
Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

 
Spettacolo TV
Marion Cotillard moglie indimenticabile

Marion Cotillard moglie indimenticabile

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin