Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 23:12

i nostri soldi

Cartelle pazze dell'Imu a Potenza
Notifiche per case inesistenti

Recapitati oltre 6.500 avvisi per imposte già pagate

 Cartelle pazze dell'Imu a PotenzaNotifiche per case inesistenti

di Angela Bovino

Una cartella di accertamento non si nega a nessuno. Deve avere pensato così il Comune di Potenza che ha inviato per raccomandata prima di Natale, anziché gli auguri ai suoi cittadini, migliaia di notifiche chiedendogli di pagare l'Imu del 2012 per case inesistenti o vendute un decennio prima o per imposte già pagate. 6.500 simpatiche letterine stanno man mano arrivando dall'inizio dell'anno nelle case dei potentini costringendo le persone a preparare documenti, interrogarsi su cosa accade e, armati di santa pazienza, a recarsi diligentemente all'ufficio tributi al piano terra del palazzo di S. Antonio La Macchia. Lì abbiamo incontrato ieri mattina molte persone, accolte gentilmente e pazientemente dal signor Tonino, la guardia giurata addetta agli eliminacode e a molto altro, il vero front man del front office addetto sopratutto a tranquillizzare gli utenti in arrivo. I cittadini preoccupati (e arrabbiati) una volta spiegata la questione agli addetti preposti, la maggior parte delle volte si sentono dire, che «è tutto a posto, se lei ha pagato, non c'è problema».

E no. Il problema c'è lo stesso gentile Comune, perché in fila ieri mattina, e nei giorni precedenti c'erano anziani con il bastone, lavoratori che hanno dovuto chiedere un permesso per venire a sapere ciò che già sapevano e persone parecchio contrariate. Come il signor Mario Fucci che accusa il Comune di tentata truffa nei confronti dei cittadini. La sua cartella di accertamento ammonta a quasi 900 euro, tra imposta, sanzione (del 30% calcolato su 408 euro), interessi e spese di notifica (6 euro). Peccato però che lui ci racconti di non essere proprietario di nessuna abitazione e, molto risentito, è pronto a denunciare il Comune «se non sistemano le cose». Dello stesso avviso anche il signor Valentino Berterame, pure lui con una cartella per una casa del tutto inesistente.

«Pensavo fossero cose che succedono solo a Scajola» ci ha detto ironicamente una volta uscito dall'ufficio in cui gli hanno fatto compilare – come agli altri – un modulo prestampato per fare richiesta di rettifica o annullamento in autotutela dell'atto di accertamento. Il modulo viene poi consegnato al protocollo dove da lunedì 8 gennaio scorso ne vengono protocollate di queste domande di annullamento quasi 100 al giorno. E chissà a chi toccherà protocollare la domanda di un morto. Anche ad una persona ormai defunta da anni è stato, infatti, inviato un accertamento Imu. Ad un parente degli eredi che ormai risiedono a Cuneo è toccata la mattinata all'ufficio tributi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Si taglia polso dopo schiaffodal papà per il cellulare: 12enne resta lontana da casa

Si taglia polso dopo schiaffo
dal papà per il cellulare:
12enne resta lontana da casa

 
Tenta abusi su ragazzae aggredisce agenti: in cella

Tenta abusi su ragazza
e aggredisce agenti: in cella

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Taranto, carenza sicurezzaantincendio: fermata nave

Taranto, carenza sicurezza
antincendio: fermata nave

 
Taranto, paura per rapinain gioielleria: banditisparano e spaccano vetri

Taranto, paura per rapina
in gioielleria: banditi
sparano e spaccano vetri

 
Anziana uccisa a Bitontolatitante il boss Conte

Anziana uccisa a Bitonto
latitante il boss Conte

 
Noemi, il Dna inchioda solol'ex 17enne reo confesso

Noemi, il Dna inchioda solo
l'ex 17enne reo confesso

 
Foggia, sospetti su start upAteneo fa marcia indietro

Foggia, sospetti su start up
Ateneo fa marcia indietro

 

MEDIAGALLERY

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Aprira' a Roma la prima Smile House

Aprira' a Roma la prima Smile House

 
Mondo TV
Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

 
Spettacolo TV
'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin