Lunedì 16 Luglio 2018 | 16:49

in servizio a Taranto

Amianto, sottufficiale Marina
morto: 700mila euro a eredi

Marina militare: appalti e tangenti, 11 indagati

TARANTO - Il Tribunale di Taranto ha riconosciuto agli eredi di un sottufficiale della Marina militare che morì di cancro al polmone provocato dall’esposizione all’amianto a bordo delle navi militari italiane, un risarcimento complessivo di circa 700mila euro (tra speciale elargizione, rivalutazione e ratei non goduti) e una pensione mensile di 1600 euro. Lo rende noto 'Contramianto onlus', che ha fornito assistenza legale alla famiglia del'uomo.

«A dieci anni da quel decesso - sottolinea Luciano Carleo, presidente dell’associazione - la famiglia, composta da vedova e figlio, ottiene il riconoscimento di 'Vittima del doverè. Nessuna somma potrà riportare in vita il proprio caro, ma con quel riconoscimento viene sancita la correlazione tra tumore e amianto killer. Un diritto sacrosanto per quella morte rubata che, come dimostrato da Contramianto - afferma Carleo - è stata provocata dalla inalazione delle fibre cancerogene di amianto respirate dal marinaio lavorando e vivendo sul naviglio di Stato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Nuova sede Palagiustizia Bari

Palagiustizia, magistrati al Ministero: «Chiarezza sulla nuova sede»

 
Bari, Giancaspro si dimette: trattativa ancora poco chiara. Alle 18 game over

Bari, salta la trattativa con Radrizzani-Napoli. «Troppi punti poco chiari». Alle 18 è finita

 
Consiglio Puglia, da Borraccino(Si)sostegno cronista minacciata

Consiglio Puglia, da Borraccino(Si)
sostegno cronista minacciata

 
Sbarco nei pressi di Leuca: oltre 70 persone a bordo di uno yacht

Sbarco nei pressi di Leuca: oltre 70 persone a bordo di uno yacht

 
Operatore ecologico muore investito da compattatore

Operatore ecologico muore investito da compattatore a Conversano

 
Sanità, dg Asm Matera dal carcere ai domiciliari

Sanità, dg Asm Matera
dal carcere ai domiciliari

 
Giancaspro scrive a Decaro«Non verrò ad incontro»

Giancaspro scrive a Decaro
«Non verrò ad incontro»

 
Scontro treni in Puglia, al via udienza preliminare per 18

Scontro treni in Puglia, al via
udienza preliminare per 18
Emiliano: seguirò il processo

 

GDM.TV

I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 

PHOTONEWS