Domenica 15 Luglio 2018 | 23:23

con un punteggio di 77 a 73

Happy Casa Brindisi vince
al PalaBigi di Reggio Emilia

New Basket Brindisi, Fernando Marino

New Basket Brindisi, Fernando Marino

REGGIO EMILIA - Credendoci sino alla fine, e giocando sicuramente con maggiore aggressività, l’Happy Casa Brindisi espugna il PalaBigi di Reggio Emilia, cogliendo un’ottima vittoria in chiave salvezza e trascinando di nuovo nella melma del fondo classifica gli emiliani. Non basta a questi ultimi un favoloso Julian Wright, che di fatto ha predicato nel deserto. Sulla sponda pugliese gran bel match di un sorprendente Suggs e del talento Mesicek.

Si capisce subito che Brindisi approccia meglio il match della Grissin Bon (4-9 al 3') ma quando entra in campo un volitivo Julian Wright la musica cambia e i padroni di casa entrano in partita. I biancorossi continuano tuttavia a faticare in difesa e al 6' sono a -6 (11-17). Nel finale di frazione, aumentando l’intensità in retroguardia e con il citato Wright sugli scudi (10 punti nel periodo) Reggio si riavvicina, sino al -3 (19-22) della prima sirena.

Il secondo quarto sfila in sostanziale equilibrio sino a metà frazione quando l’Happy Casa piazza un break di 8-0, firmato Lalanne, e riprende l’abbrivio (28-34). La truppa di Menetti abbozza una reazione che si concretizza nei secondi finali; all’intervallo si perviene col minimo vantaggio esterno: 40-41.

Al ritorno in campo dapprima si segna col contagocce, poi la Grissin Bon prende quota e al 4' mette il naso avanti (46-44) grazie a una «bomba» di Della Valle, provando ad andare via (51-46) ma due ingenuità consecutive di Chris Wright consentono ai pugliesi di tornare sotto. Gli emiliani hanno però il merito di continuare ad avere una solida intensità difensiva, e questo permette loro di arrivare all’ultimo periodo in vantaggio 59-53.

Gli ultimi 10' seguono la falsariga dei precedenti, nessuna delle due formazioni ha la forza per scrollarsi di dosso l'altra. A trenta secondi dalla fine Brindisi realizza il +3, ma c'è il forte dubbio di un canestro non attribuito a Della Valle in precedenza per un’interferenza molto sospetta. Dopo di che un’assurdo tiro da 3, sbagliato, di Chris Wright, e il successivo tiro libero di Tepic danno la meritata vittoria ai salentini. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Ilva, incendio nel laminatoioa freddo: nessun ferito

Ilva, incendio nel laminatoio
a freddo: nessun ferito

 
Trinitapoli, punto da uno sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

Trinitapoli, punto da sciame d'api: 45enne morto per shock anafilattico

 
Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi

Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi. «Senza autorizzazioni»

 
Surbo, scontro all'incrocio: due morti e quattro feriti

Surbo, scontro all'incrocio: 2 morti. Feriti anche 2 bambini di 8 e 10 anni

 
Foggia, una saracinesca di A: arriva Bizzarri dall’Udinese

Foggia, una saracinesca di A: arriva Bizzarri dall’Udinese

 
Da Tom Walker a Ermal Meta: la gran festa di «Battiti» stasera sbarca ad Andria

Da Tom Walker a Ermal Meta: la gran festa di «Battiti» sbarca ad Andria

 
La Camerata Musicale Barese fa centro con Gino Paoli e Rocca

La Camerata Musicale Barese fa centro con Gino Paoli e Rocca

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS