Domenica 24 Giugno 2018 | 18:46

trasporto pubblico

Taranto, un autista su tre
in malattia a Natale

autobus

di FABIO VENERE

Sui mezzi di trasporto pubblico, si sa, il virus dell’influenza viaggia più veloce dello stesso autobus. Sarà per questo che, sabato scorso, ben 25 autisti su 71 in servizio all’Amat di Taranto durante l’antivigilia di Natale hanno marcato visita. Assenti. Ma non solo. I loro certificati di malattia, per dirla tutta, si sono aggiunti alle assenze già programmate per ferie (...).

Anche alle ferie di altri dipendenti dell’ex municipalizzata rimasti a casa per altri motivi (permessi per donazione del sangue o per assistere parenti disabili o ancora per infortuni sul lavoro). Ora, solo successive indagini interne dovranno stabilire se invece di assenza si possa parlare di assenteismo. La disputa non è solo lessicale, la differenza non é meramente formale ma sostanziale. Anche perché un’assenza può essere collegata ad una circostanza occasionale magari condizionata proprio da un’influenza particolarmente aggressiva così come è quella che si sta manifestando in questi giorni, mentre l’assenteismo porta alla mente stratagemmi organizzati per non presentarsi al lavoro. Non resta che attendere, dunque, anche l’esito del tavolo di confronto che l’amministrazione comunale avvierà con le organizzazioni sindacali.
Già, i sindacati. I rappresentanti di quelli che ora, contrattualmente, si chiamano «operatori di esercizio» ma che per tutti sono semplicemente «autisti», non ci stanno a passare per una massa di scansafatiche. E nel ricordare i turni pesanti, i mezzi obsoleti, le frequenti aggressioni subite rivendicano lo sblocco delle assunzioni richiesto ormai da tempo.

Sono tutti elementi oggettivi da mettere al centro di un confronto con la proprietà (il Comune di Taranto) ma, detto questo, qualche problema c’è o quantomeno c’è stato. Non a caso, evidentemente, nell’ultimo decennio gli ex amministratori dell’Amat, hanno più volte denunciato assenze sopra la media proprio durante il fine settimana. E non è un caso se la società di Bologna che ha consegnato al Municipio il nuovo Piano della mobilità abbia sottolineato negativamente proprio il tasso di assenze dal lavoro. Che è tra i più alti tra le aziende di trasporto pubblico locale.

Dati alla mano, dunque, qualcosa non funziona. E questo va oltre quel che è accaduto due giorni prima di Natale. Magari, erano davvero tutti influenzati ma anche se questo fosse completamente vero, la sensazione è che la questione vada affrontata strutturalmente. Colpendo i furbetti, se ci sono, che sfruttano leggi (giuste) per i propri interessi personali.
Di certo, bisogna agire. Per garantire equità verso gli autisti imbottigliati per ore nel traffico e (prime) vittime della doppia fila selvaggia e per dare anche una risposta a chi attende più del dovuto alle fermate. Che poi sono studenti, pensionati, disoccupati, cassintegrati. E si perché il facoltoso professionista, difficilmente lo si vedrà salire a bordo di un autobus.
A prendere quei mezzi sono quelle che vengono definite categorie deboli e che forse più di altre (se cosi si può dire), non meriterebbero di subire l’arroganza del furbetto che al volante del bus preferisce il divano di casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

Lezzi: «Su vaccini e rom Salvini sbaglia. Nessun appoggio a Emiliano»

 
Di Liddo e Semeraro oro ai Giochi del Mediterraneo

Di Liddo e Semeraro oro ai Giochi del Mediterraneo

 
Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

Morto ex parlamentare e ex questore Francesco Forleo

 
Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

Inaugurato il diretto Bari-Mosca della S7 Airlines

 
Sangiorgi a sopresa: «Sarò papà»

Sangiorgi a sorpresa: «Sarò papà»
Foto e frase: «Scegliamo il nome?»

 
Anziana scippata cade e batte la testa

Anziana scippata cade e batte la testa
arrestato un 14enne

 
una colorata ambulanza per bambini

Si mette in moto a Lecce la nuova «Bimbulanza»

 
Andrea con la moglie

Andrea, operaio ex Om da 7 anni senza lavoro. «Da 15 mesi vivo per strada»

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Topi tra i cassonetti al centro di Roma

Topi tra i cassonetti al centro di Roma

 
Mondo TV
Saudite al volante: finalmente indipendenti

Saudite al volante: finalmente indipendenti

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea