Cerca

Venerdì 19 Gennaio 2018 | 10:47

accade a margherita di savoia

E alla cena per Telethon
non c'è posto per il sindaco

comune di margherita di savoia

MARGHERITA DI SAVOIA (BARLETTA - ANDRIA - TRANI) - Niente posti a tavola per sindaco e amministrazione comunale di Margherita di Savoia per la cena di solidarietà in favore di Telethon, fissata per questa sera nel centro termale ofantino, nella provincia di Barletta - Andria - Trani. Lo hanno comunicato al sindaco questa mattina gli organizzatori, quando l'ufficio staff del primo cittadino li ha chiamati per confermare la partecipazione, ma la risposta è stata che non c'erano più posti ai tavoli.
Inoltre, secondo la maggioranza al governo della città, guidata dal sindaco di centro destra Paolo Marrano, «la motivazione reale non sarebbe la mancanza di posti, ma la campagna elettorale per il rinnovo della consiliatura e l'elezione del prossimo sindaco».

«Non parteciperemo alla cena di questa sera - si legge in una nota in cui l’amministrazione comunale spiega l’accaduto - alla quale eravamo stati inviatati dal responsabile della Bibi Corporation, Michele Riontino, marito della signora Antonella Cusmai, consigliera comunale del Partito democratico e prossimo candidato sindaco». Ed è stata proprio la consigliera Cusmai, contattata questa mattina per la conferma della partecipazione, a rispondere che i posti erano esauriti.
«Spiace che una iniziativa così nobile, come quella della raccolta fondi per Telethon, nasconda una mera operazione elettorale ma come Amministrazione comunale - conclude la nota dell’ufficio stampa del sindaco - faremo, comunque, il nostro dovere contribuendo alla mission di Telethon che avrà sempre e comunque il nostro sostegno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione