Cerca

Mercoledì 13 Dicembre 2017 | 02:46

Il nuovo arcivescovo

Lecce, cerimonia in Cattedrale
si è insediato monsignor Seccia

Lecce, Cerimonia in cattedrale si è insediato monsignor Seccia

Foto Massimino

LECCE - Si è insediato, con una cerimonia in Cattedrale, il nuovo arcivescovo metropolita della città di Lecce, monsignor Michele Seccia. Originario di Barletta, 66 anni, ha iniziato il suo ministero pastorale visitando uno dei luoghi simbolo della città: la Casa della Carità, la struttura gestita dalla Caritas che da anni con un servizio di mensa e accoglienza notturna aiuta i poveri.

Tra gli incontri che hanno preceduto la cerimonia quello a Palazzo Carafa col sindaco Carlo Salvemini e il saluto delle autorità civili e militari. Dopo il benvenuto da parte di tutti i sacerdoti della Diocesi l’arrivo in processione in Cattedrale per ricevere dalle mani del cardinale Salvatore De De Giorgi il pastorale in legno di ulivo e argento, dono della Diocesi e simbolo della guida della Chiesa locale. Mons. Michele Seccia, succede a mons. Domenico D’Ambrosio, a fine incarico per raggiunti limiti di età.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione