Lunedì 16 Luglio 2018 | 21:49

fasano

Gli cade addosso vecchio cartello
un bambino finisce in ospedale

Incidente nella villa comunale: indagini dei vigili urbani

Gli cade addosso vecchio cartello un bambino finisce in ospedale

FASANO - Un vecchio cartello pubblicitario, in disuso da tempo immemore, gli è caduto addosso mentre giocava all’interno della villa comunale. Vittima dell’incidente è stato un 11enne. Soccorso dal personale di un’ambulanza del 118, il ragazzino è stato trasportato d’urgenza al Pronto soccorso dell’ospedale di Monopoli, dove i medici lo hanno sottoposto a tutti gli accertamenti diagnostici del caso. L’incidente ha avuto gravi conseguenze sull’11enne.

Il sinistro è successo diversi giorni addietro, ma non se ne è avuta notizia. Solo a distanza di alcuni giorni dall’incidente, accaduto in pieno giorno all’interno del Parco della Rimembranza, la notizia è arrivata alle orecchie dei vigili urbani che, dopo aver appreso del sinistro, si sono messi in moto per effettuare tutta una serie di rilievi e accertamenti. A seguire gli uomini della Municipale hanno acquisito, presso l’ospedale di Monopoli, la cartella clinica del ragazzino. La magistratura potrebbe a breve aprire un’inchiesta sull’incidente accaduto in villa.

Non è la prima volta che succede. Nel settembre del 2012 due ragazzine – fratello e sorella, che all’epoca avevano rispettivamente 14 e 12 anni –, mentre giocavano all’interno del parco verde ubicato nel cuore della città, rimasero feriti dalla caduta di due massi che si staccarono in modo improvviso dall’arco in pietra sito all’interno della villa comunale. Non fu una tragedia solo per un colpo di fortuna: se uno dei massi fosse caduto sulla testa di uno dei ragazzini ben difficilmente avrebbero avuto scampo.

Allora come oggi è polemica sulla (poca) sicurezza del Parco della Rimembranza. In attesa che venga cantierizzato l’intervento per la creazione in villa del primo parco giochi inclusivo della città, l’area versa in condizioni di abbandono. Se è vero, come è vero, che non c’era la benché minima avvisaglia del fatto che il cartellone pubblicitario potesse cadere al suolo da un momento all’altro e, dunque, l’incidente che ha coinvolto l’11enne non era assolutamente prevedibile, è altrettanto vero che lo stato di manutenzione generale della villa non è dei migliori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpi di chi ha gestito»

 
Lecce, dodicenne cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

Lecce, dodicenne belga cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Figc, il titolo di serie D al sindaco«I primi di agosto dia un nome»L'ipotesi dell'iscrizione in C

Figc, il titolo di serie D al sindaco
«I primi di agosto il nome di un club»
L'ipotesi di un «lodo Bari» per la C

 
Palagiustizia Bari, per i penalisti il decreto legge è incostituzionale

Palagiustizia Bari, per i penalisti il decreto legge è incostituzionale

 
Nuova sede Palagiustizia Bari

Palagiustizia, magistrati al Ministero: «Chiarezza sulla nuova sede»

 
Bari, Giancaspro si dimette: trattativa ancora poco chiara. Alle 18 game over

Bari, salta l'ultima trattativa. E' fallimento
Muore il calcio dopo 110 anni di storia
Decaro: è un brutto giorno per la città

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpi di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS