Cerca

Lunedì 11 Dicembre 2017 | 12:37

da una storia delle sorelle Congedo

Anche Disney stregata da Trulli
di Alberobello: in una serie per bimbi

Anche Disney stregata da Trulli di Alberobello: in una serie per bimbi

BARI - E’ ambientata fra i Trulli di Alberobello (Bari) la serie di animazione in 2D per bambini, 'Trulli Tales. Le avventure dei Trullallerì, nata dalla mente delle sorelle leccesi Maria Elena e Fiorella Congedo, e di cui Disney ha acquistato i diritti per mandarla in onda in Europa, Africa e Medioriente.

Frullini, forchette e spatole saranno alcune delle bacchette con cui Ring, Sun, Zip e Stella faranno magie nel villaggio incantato ai piedi di un uliveto secolare. E’ qui, tra le antiche costruzioni coniche in pietra pugliesi, che i piccoli protagonisti saranno impegnati a realizzare le ricette del libro parlante di Nonnatrulla, che si apre con una goccia di olio d’oliva. E anche a sventare, con l’aiuto di Miss Frisella, i sinistri piani del buffo e pasticcione Copperpot.

«Sarà bellissimo - spiega Maria Elena Congedo - quando i bambini scopriranno che 'Trullolandià esiste davvero e si trova in Puglia, terra di cui vogliamo esportare l’essenza, la bellezza e la sua semplicità». La serie, che prende spunto da un libro illustrato della 'Congedo Editorè di molti anni fa, è nata con un taglio 'educational'. Infatti gli ingredienti utilizzati dai 'maghettì sono tutti sani: ci sono verdure, legumi e frutta.

«Ma il messaggio - precisa Congedo - è che nessun cibo è cattivo: ad esempio c'è una puntata in cui si evince che se mangi un hamburgher non succede nulla, ma se esageri puoi stare male».

In onda, dunque, non ci saranno solo ricette pugliesi. Certo, non poteva mancare la puntata sui tarallini ma ce ne sarà anche una sugli squisiti muffin. «Ci auguriamo - prosegue Congedo - che i bambini capiscano che cucinare è bello, e che lo facciano con la loro famiglia proprio come è accaduto a noi qui in Puglia dove cucinare significa anche prendersi cura dell’altro».

Il lavoro per produrre la serie, che ha coinvolto tra gli altri anche Fandango e Rai Fiction, è durato circa tre anni. E dal prossimo 11 dicembre i 52 episodi da 11 minuti andranno in onda, ogni giorno alle 19.45, su Disney Junior (canale 611 di Sky); e dalla prossima primavera anche su 'Rai Yo Yò.

Sono invece già in onda su Disney Channel Francia, e su Gloobinho in Brasile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione