Cerca

Mercoledì 13 Dicembre 2017 | 06:39

operazione gdf

Trovato arsenale e droga
arrestato
pregiudicato a San Severo

sequestro guardai di finanza san severo

SAN SEVERO (FOGGIA) - Un’operazione della Guardia di Finanza di San Severo ha portato all’arresto di un pregiudicato del luogo, Ettore Domenico Dell’Aquila di 53 anni, sospettato di traffico di sostanze stupefacenti, e al sequestro di droga e armi. A seguito di perquisizioni domiciliari, i militari delle Fiamme gialle hanno sequestrato nove panetti di cocaina purissima, per un peso di oltre un chilogrammo, due bilancini di precisione e la somma di 12.000 euro in contanti.
I controlli hanno poi consentito di sequestrare un vero e proprio arsenale di armi costituito da due pistole Beretta calibro 9 corto, due pistole Glock calibro 9x21 e 9x19 con matricole cancellate, tutte complete di caricatore, un revolver Smith & Wesson, completo di tamburo, un silenziatore per pistola Glock, 128 cartucce calibro 9 e 15 cartucce calibro 38. Rinvenute anche nove targhe automobilistiche, quattro delle quali risultate rubate, pezzi di ricambio di autovetture e un telefono cellulare.

Dell’Aquila è stato arrestato con le accuse di detenzione di sostanze stupefacenti, ricettazione e detenzione illegale di armi e trasferito nella Casa circondariale di Foggia. Dagli esami tecnici è emerso che, dal quantitativo di cocaina sequestrata, di altissima qualità, sarebbero state ricavate circa 5.000 dosi che, una volta immesse sul mercato illegale dello spaccio, avrebbero fruttato più di 200mila euro. Mentre proseguono i controlli e le perquisizioni in provincia e a Foggia, sono in corso accertamenti per verificare se le armi sequestrate siano state utilizzate in episodi di criminalità avvenuti in territorio dauno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione