Cerca

Lunedì 21 Maggio 2018 | 13:10

Guardia medica

Foggia, minaccia con un fucile
dottoressa: «Ora ti ammazzo!»

L'uomo, con problemi psichici, ha puntato l'arma contro la professionista della guardia medica perchè non voleva essere ricoverato

Manfredonia, colto da malorein spiaggia: muore un 60enne

Una dottoressa in servizio di Guardia medica a Foggia che stava facendo una visita a domicilio ad un paziente con problemi di natura psichica è stata aggredita dall’uomo che che le ha puntato contro un fucile minacciandola perchè non voleva essere ricoverato in ospedale. La situazione si è risolta senza feriti grazie all’intervento della sorella del paziente, dei medici del 118 che si trovavano già sul posto e dei carabinieri che sono intervenuti quando la situazione stava degenerando. L’uomo, che si trovava in uno stato di agitazione incontrollata, è stato bloccato e ricoverato in ospedale.

L’episodio è stato denunciato dalla segnalato alla segretaria provinciale di Foggia del sindacato dei medici Italiani (Smi), Nunzia Pia Placentino che parla di «ennesimo episodio di violenza, a mano armata, nel domicilio del paziente, ai danni di una Guardia Medica» che avviene «nel silenzio imbarazzante delle istituzioni». «I medici di Guardia continuino a subire aggressioni - si aggiunge - in quella che si può definire una continua escalation di violenze al personale sanitario».

«A distanza di 10 mesi dall’aggressione armata di Statte (Taranto), e a distanza di 2 dalla violenza di Trecastagni (Catania) - evidenzia lo Smi - nessuna risposta seria è arrivata da parte delle Aziende Sanitarie né, appunto, da parte delle Istituzioni».
«I Sindacati, in Puglia - continua la nota - dopo varie proposte cadute nel nulla a livello aziendale nelle varie province, hanno avanzato nello scorso tavolo regionale del 22 settembre un progetto per la messa in sicurezza delle sedi, ma a tutt'oggi nulla si sa in merito a quella iniziativa».

«I medici - conclude Placentino - hanno diritto a lavorare in condizioni normali, non precarie e nella paura, devono poter ritornare serenamente a casa dalle loro famiglie a fine turno, sapendo di poter svolgere, un 'Pubblico Serviziò in condizioni di sicurezza»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

anfiteatro di Lecce

Studenti salentini lanciano startup: «La bellezza salverà il mondo»

 
caimani in libertà

Un caimano come animale domestico: un denunciato a Matera

 
porto di Bari

Assenteismo tra i vigilantes, dieci indagati al porto di Bari

 
Melfi pronta a produrre i modelli alta gamma Fca

Melfi pronta a produrre i modelli alta gamma Fca

 
newspapergame

Ecco «Newspapergame» il galà degli studenti-giornalisti

 
Bari-Cittadella da rinviare?La dura reazione dei pugliesi

Bari-Cittadella da rinviare?
La dura reazione dei pugliesi

 
Il ciclista lucano Domenico Pozzovivo, nato a Policoro in Basilicata

Ciclismo, Giro: Pozzovivo, crono mi costringe a exploit sulle montagne

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Tangenti: 21 persone arrestate, anche ex magistrato

Tangenti: 21 persone arrestate, anche ex magistrato

 
Mondo TV
Papa: dolore per Gaza, serve pace

Papa: dolore per Gaza, serve pace

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Economia TV
Spesa pensioni tornera' a salire

Spesa pensioni tornera' a salire

 
Meteo TV
Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

 
Spettacolo TV
Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

 
Calcio TV
L'Inter batte la Lazio e va in Champions

L'Inter batte la Lazio e va in Champions

 
Sport TV
Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy