Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 00:21

In piazza a Bari il 15 novembre

Iniziative per combattere
malattie respiratorie

Iniziative per combattere malattie respiratorie

BARI - In piazza Libertà a Bari mercoledi 15 novembre, dalle 10 alle 18, in occasione della giornata mondiale
della bronco-penumopatia cronica ostruttiva- BPCO- si potranno fare visite gratuite ed esami sulla funzionalità del proprio respiro(spirometria) grazie alla onlus FederAsma e Allergie in collaborazione con l’Università di Bari.

«Sono circa 250 mila i pugliesi colpiti da BPCO - ha spiegato nel corso di un incontro con i giornalisti il presidente della FerAsma Carlo Filppo Tesi - e di questi circa 20 mila nella città di Bari. Vogliamo fare una azione di prevenzione ed informazione per garantire un miglioramento della qualità della vita in quanto questa patologia così come può migliorare così può risultare invalidante. L’iniziativa sarà messa in campo in contemporanea con Torino e con Milano».

«Il nostro impegno è di sensibilizzare l’opinione pubblica - ha spiegato l’assessore comunale al Welfare, Francesca Bottalico - coinvolgendo soprattutto le nuove generazioni affinchè siano consapevoli nelle azioni di cura e per evitare i rischi di lunghe degenze ospedaliere».

«La BPCO - ha concluso il professor Onofrio Resta, ordinario di malattie dell’apparato respiratorio dell’Università di Bari - è tra le 21 malattie croniche che colpiscono la popolazione occidentale pertanto è necessario conoscerla per sconfiggerla»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione