Cerca

Giovedì 26 Aprile 2018 | 06:01

Ilva, si tratta

Sindacati: il piano
è poco chiaro
ma andiamo avanti

Ilva

ROMA - E’ durato tre ore il primo incontro fra sindacati, azienda e governo al Tavolo Ilva, una delle vertenze industriali più complesse degli ultimi anni. In gioco ci sono circa 3.600 esuberi, e un piano di produzione che deve diventare eco-compatile con la città di Taranto.
Dopo tre ore di lavoro ArcelorMittal (socio all’85% di AmInvesCo, cordata cha ha vinto la gara per l’acquisizione del gruppo Ilva) ha giudicato l’incontro «produttivo». Per il viceministro Teresa Bellanova, che ha rappresentato al tavolo il governo, «finalmente si entra nel merito delle questioni approfondendole». Poco convinti invece i sindacati che comunque sperano di fare passi avanti nell’incontro del 14 novembre quando si parlerà anche di piano ambientale.
Intanto a Cornigliano (Genova), l’assemblea dei lavoratori, dopo aver avuto la conferma dell’apertura al Mise di un tavolo specifico sull'accordo di programma, hanno deciso di liberare la fabbrica occupata e di sospendere lo sciopero ad oltranza.

«Il piano non soddisfa - ha detto Rocco Palombella segretario generale della Uilm (il sindacato di categoria in maggioranza a Taranto) - sottolineando che emergono tutta una serie di contraddizioni di natura tecnica e non politica». Sulla stessa linea Francesca Re David (segretario generale della Fiom (in maggioranza a Cornegliano) e Marco Bentivogli, segretario generale della Fim-Cisl.
Domani i sindacati dovrebbero ricevere da ArcelorMittal tutti i documenti, richiesti dai sindacati, per poter approfondire meglio l’analisi del piano industriale. «Oggi avevamo ancora delle slide» ha detto Re David. Ancora non si è parlato di esuberi. Il tema è stato rimandato a valle dell’analisi dettagliata, che sarà fatta, reparto per reparto, per capire la forza lavoro necessaria al successo del piano industriale. In apertura, riferisce la Fim, il Ceo di ArceloMittal delegato per l'Italia Matthieu Jehl, ha subito affrontato la questione antitrust (ieri la Commissione Concorrenza ha avviato un’indagine approfondita sull'acquisizione di Ilva) dicendo che l'azienda sta collaborando per fornire tutti gli elementi necessari alla Commissione, convinti che quanto segnalato dall’antitrust sarà chiarito entro il 23 marzo 2018, termine ultimo per la conclusione delle valutazioni della Commissione europea sull'acquisizione.
In ogni caso, avrebbe rassicurato il Ceo, l’esito dell’istruttoria «non compromette in alcun modo l'attuazione del piano ambientale e industriale, tanto che si deciso di partire da subito con la copertura dei parchi minerari». Nell’accordo siglato con i Commissari, Am InvestCo si è impegnata, nel caso di richieste da parte dell’antitrust, di non ridurre o modificare la produzione in Italia, ma piuttosto di dismettere altre attività all’estero. (di Maria Gabriella Giannice, ANSA) 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Dilettanti: tutti gli scenari playoff e playout

Dilettanti: tutti gli scenari playoff e playout

 
Il Foggia punta ai playoff

Il treno playoff aspetta il Foggia. Cittadella crocevia

 
Il Bari punta sul riscatto di Floro Flores

Il Bari punta su Floro Flores finora attore non protagonista

 
Mario Martone al Bif&st di Bari

La masterclass di Martone
«I giovani vanno guidati»

 
l Medioevo al Terzo Millennioi cinque Papi della storia di Bari

Dal Medioevo al Terzo Millennio
i cinque Papi della storia di Bari

 
Scritte No Tap sui muri della chiesa di Santa Lucia a Lecce

Lancio di uova e scritte No Tap sul muro della chiesa di Santa Lucia

 
Terremoto Molise, scossa avvertita anche nel Foggiano

Terremoto Molise, scossa
avvertita anche nel Foggiano

 

MEDIAGALLERY

Joseph Ratzinger,Papa Benedetto XVI, a Bari

Il saluto di Papa Benedetto XVI per il Congresso eucaristico a Bari

 
Giovanni Paolo II, Papa Wojtyla, a Bitonto

Giovanni Paolo II a Bari e Bitonto: parla agli agricoltori

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Italia TV
Sla per troppo sforzo,nuova teoria su malattia calciatori

Sla per troppo sforzo,nuova teoria su malattia calciatori

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trovata luce che spegne dolore cronico, scoperta in Italia

Trovata luce che spegne dolore cronico, scoperta in Italia

 
Economia TV
Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

 
Calcio TV
Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

 
Spettacolo TV
Marion Cotillard moglie indimenticabile

Marion Cotillard moglie indimenticabile

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin