Giovedì 19 Luglio 2018 | 07:59

Spinoso

Pertusillo, «tracce di idrocarburi»
spie al di sotto dei limiti di legge

Pertusillo, «tracce di idrocarburi»spie al di sotto dei limiti di legge

Pino Perciante

SPINOSO - Di nuovo idrocarburi nel Pertusillo. Tracce che restano sempre al di sotto dei limiti di legge ma che risultano in aumento rispetto ad analisi precedenti quando non superavano i 50 milligrammi per litro. Lo rileva l’Arpab, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, che ha reso noti i dati sul monitoraggio aggiuntivo realizzato tra luglio ed ottobre sulle acque superficiali dell’invaso. I prelievi sono stati fatti nei pressi dello sbarramento della diga e nel fiume Agri, all’altezza dell’ingresso nel Pertusillo.

E’ la seconda volta quest’anno che l’Arpab trova tracce di idrocarburi nel Pertusillo, per quanto minime. E se la prima volta, a giugno, si parlava di 60 milligrammi per litro oggi il valore, almeno in un caso, è quasi raddoppiato: 117 milligrammi di idrocarburi per litro la concentrazione massima rilevata tra agosto e settembre alla confluenza con il fiume Agri (per la precisione nei campionamenti del 31 agosto). Ottantasette milligrammi per litro, invece, il valore massimo all’interno del lago, un dato relativo alle acque prelevate il 28 agosto. Anche i risultati di altri due campionamenti all’interno del Pertusillo hanno rilevato un aumento di idrocarburi estraibili: per la precisione, in un campione di acqua prelevato il 31 agosto e analizzato il 4 settembre il valore è risultato pari a 58 milligrammi per litro mentre in un altro campione, analizzato il 9 ottobre, è risultato pari a 63 milligrammi per litro.

L’incremento, al momento, non desta preoccupazione, fanno sapere dall’Arpab, visto che il limite di legge da non superare è ben più alto ed è pari a 200 milligrammi per litro per un invaso come il Pertusillo classificato come A 2. Tutte entro i limiti di legge anche le sostanze chimiche considerate più pericolose. In alcuni campioni è stata appurata la presenza di acido perfluorottansolfonico pari a 0, 00052 microgrammi per litro che non supera gli standard di qualità ambientale (0, 00065 microgrammi litro), né i limiti della concentrazione massima ammissibile fissati a 36 microgrammi litro. Le restanti sostanze perfluoroalchiliche (acido perfluorobutansolfonico, acido perfluorobutanoico, acido perfluoropentanoico, acido perfluoroesanoico e acido perfluoroottanoico) sono risultate tutte con valori inferiori al limite di determinazione analitica.

Queste le risultanze delle attività svolte dall’Arpab a seguito della comparsa tra febbraio e aprile di macchie anomale nel Pertusillo, poi rivelatesi delle alghe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Da oggi la Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi muri

La Fibronit non c'è più: demoliti gli ultimi edifici

 
Torre Panoramica

Bari, in arrivo una torre panoramica alta 75 metri

 
Battiti Live

Battiti Live, gran finale a Bari il 29 Gazzetta porta 10 di voi nel backstage

 
Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati lavora dopo 3 anni»

Politecnico di Bari da record: «90% dei laureati trova lavoro dopo 3 anni»

 
Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

 
Palagiustizia

Palagiustizia Bari, le due nuove sedi pronte entro un mese

 
Tap, Mattarella: «Impegno a andare avanti»

Tap, Mattarella rassicura l'Azerbaijan: «Andremo avanti»

 
Antonio Albanese

Baricalcio, l’imprenditore Albanese: «Io contattato da Giannini»

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS