Cerca

Giovedì 18 Gennaio 2018 | 06:51

Arrestato dai Cc

San Severo, rapina donna
dopo prelievo al Postamat

In cella un 37enne che aveva seguito la vittima fino alla sua abitazione dove l'ha minacciata e derubata anche di oggetti d'oro. Bottino recuperato

San Severo, rapina donnadopo prelievo al Postamat

Un pregiudicato 37enne di San Severo, Antonio Giarnieri, è stato arrestato dai Carabinieri dopo aver rapinato una donna che aveva prelevato soldi a un Postamat della Poste centrali. L'uomo ha seguito la vittima fino al portone della sua abitazione dove l'ha avvicinata - col volto coperto da un paio di occhiali e con il cappuccio delle felpa - e sotto la minaccia di una pistola si è fatto consegnare i 500 euro che aveva appena ritirato al Postamat. Non soddisfatto, si è fatto consegnare dalla donna anche la fede nuziale e alcuni oggetti d'oro.

La donna ha chiamato subito i Carabinieri ai quali ha fornito una sommaria descrizione del rapinatore; a favorire le indagini i video di alcune telecamere di sorveglianza della zona che hanno portato i militari dritti a Giarnieri, bloccato poco dopo per strada. Addosso oltre alla pistola, una scacciacani priva di tappo rosso, aveva ancora i soldi e gli oggetti d'oro che sono stati restituiti all'anziana. Giarnieri è stato trasferito in carcere con l'accusa di rapina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione