Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 00:20

calcio

Grande Bari
4 gol al Cittadella
ed è secondo

Bari Basha

BARI - CITTADELLA 4-2

BARI (3-4-3): Micai 7; Capradossi 6, Marrone 6.5, Gyomber 6; Fiamozzi 6, Busellato 6.5 (48'st Salzano sv), Basha 7.5, Improta 7; Galano 7 (40'st Brienza sv), Cissè 6.5, Iocolano 6 (29'st Petriccione 6). In panchina: De Lucia, Conti, Kozak, Anderson, Cassani, Tello, Floro Flores, Morleo, Nenè. Allenatore: Grosso 7.

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso 5.5; Salvi 6, Pelagatti 5, Varnier 5.5, Pezzi 4.5; Siega 5.5, Pasa 6, Settembrini 5.5 (18'st Schenetti 6); Chiaretti 5.5 (33'st Bartolomei sv); Kouame 6, Arrighini 5 (22'st Litteri 5.5). In panchina: Paleari, Benedetti, Iori, Iunco, Caccin, Strizzolo, Adorni, Bizzotto. Allenatore: Venturato 5.
ARBITRO: Marini di Roma 6 RETI: 2'pt Salvi, 20'pt e 32'st Basha, 3'st Improta, 22'st Galano, 38'st Pasa.

NOTE: serata mite, terreno in buone condizioni. Spettatori: 15.275 (paganti 6.694, abbonati 8.581).
Ammoniti: Micai, Pezzi, Basha. Angoli 8-6 per il Cittadella. Recupero: 0', 5'.

Una partita iniziata con il piede sbagliato (al secondo minuto del primo tempo Salvi porta in vantaggio il Cittadella) ma che svlta alla grande con i biancorossi incontenibili. Quattro le reti inflitte agli avversari: Basha, Improta, Galano e poi ancora Basha, autentico uomo gol. Poco fa il secondo gol di Pasa.
Ancora una vittoria in rimonta per il Bari, quindi, che si regala una notte al secondo posto.

Al San Nicola cade anche il Cittadella, sconfitto per 4-2. Eppure la gara si era messa bene per i veneti, in gol con Salvi che anticipava tutti da calcio d’angolo. Pronta la reazione dei pugliesi, che impattavano con Basha, sempre di testa e sempre da corner, e sfioravano il bis con Capradossi e Galano. Sorpasso rimandato ad inizio ripresa, grazie al settimo sigillo di Improta. La squadra di Venturato falliva con Chiaretti e Settembrini la palla per pareggiare la partita, ed allora Galano in diagonale e Basha di giustezza la chiudevano definitivamente. La giostra del gol si fermava a Pasa, anche lui in rete sugli sviluppi di un angolo. Il Cittadella ci provava fino alla fine ma era la serata del Bari: il campionato ha forse trovato una nuova protagonista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione