Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 18:41

Automobilismo

Trofeo del Levante
torna un weekend
a tutta velocità

Trofeo del Levante  torna un weekend  a tutta velocità

di Antonio Gattulli

BINETTO - Il Trofeo del Levante torna sulla pista di Binetto. Nel fine settimana il prestigioso evento automobilistico organizzato da Epta Motorsport e Assominicar, giunto alla quarta edizione, arriva al Levante con il suo giro di boa. Si tratta del terzo round che mette in palio punti importanti nella corsa alla leadership di classe e della classifica generale. Il circuito barese ospiterà anche l’ultima tappa con coefficiente 1,5 del campionato italiano bicilindriche pista e salita.

Gianvito Schena (Vw Lupo Cup) dopo le prime due prove è al comando della generale provvisoria (35 punti). All’inseguimento del leader un gruppo nutrito di scatenati avversari guidato da Michele Carbone (Renault Clio RS), Giancarlo Cuomo (Fiat 500), Amodio Cozzolino (Peugeot 106 rally), Giuseppe Cardetti (Renault Clio RS) e Maurizio Perrotta (Peugeot 106 rally) solo per restare nella top 5. I distacchi sono ridotti anche per gli altri per cui i giochi sono apertissimi e la classifica potrebbe cambiare fisionomia al temine del terzo atto in calendario.

Sui 1577 metri del circuito barese caratterizzato prevalentemente da un tratto misto molto tecnico Onofrio Criscuolo (Fiat 500) insegue il successo nel campionato italiano bicilindriche pista. Carlo Rumolo e Giancarlo Cuomo sulle vetture gemelle sono però è ancora in corsa perché a Binetto le due manche mettono in palio punteggio doppio. Nel tricolore bicilindriche salita comanda Angelo Mercuri che dovrà difendersi dagli attacchi di Domenico Morabito e Oronzo Montanaro.

Un centinaio gli iscritti divisi nelle categorie prototipi, turismo (fino a 1600 e oltre 1600) e monomarca Peugeot 106 rally e Volswagen Lupo. Sabato giornata dedicata alle verifiche tecniche e sportive e alle prove libere. Domenica al mattino (ore 8.30) qualifiche e gare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione