Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 05:39

Dopo il figlio e la nuora

Bari, arrestato fruttivendolo
aveva in casa droga e pistola

Bari, arrestato fruttivendolo aveva in casa droga e pistola

BARI - I carabinieri hanno arrestato, in via Isonzo, a Bari, un insospettabile fruttivendolo, di 66 anni, - di cui non è stato reso noto il nome - sorpreso, nella sua abitazione, in possesso di un revolver Smith & Wesson con matricola cancellata e 24 cartucce calibro 38 special.

Nell’appartamento i militari hanno trovato anche un notevole quantitativo di droga nascosta in una valigia pronta per essere suddivisa in dosi ed essere immessa sulla piazza di spaccio. A settembre, i carabinieri del Nucleo radiomobile, avevano arrestato il figlio del fruttivendolo e la nuora in quanto sorpresi con una busta di mezzo chilo di marijuana. Da qui le ulteriori indagini.

Ieri, entrati a sorpresa in casa dell’anziano per una perquisizione, i carabinieri hanno trovato, all’interno di una valigia, 15 pani di marijuana, due bilancini elettronici e altro materiale idoneo per il confezionamento della droga. In una intercapedine della valigia i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato la Smith & Wesson.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione