Lunedì 25 Giugno 2018 | 21:47

brindisino ex udc

Morte cerebrale per Mimmo Mele
nella bufera per cocaina ed escort
Per sua volontà donati gli organi

Mimmo Mele

Mimmo Mele

BRINDISI - Un malore improvviso, nel cuore della notte: l’ultimo atto per l’ex parlamentare dell’Udc Mimmo Mele, ricoverato d’urgenza in ospedale dove poi è stata dichiarata la sua morte cerebrale, è stato un gesto di generosità da lui stesso deciso in vita. Il politico che finì nella bufera nel 2007 per aver trascorso una notte a base di cocaina con due escort, aveva dato l’assenso alla donazione degli organi, non è stato necessario chiedere il consenso ai familiari.
Mele, 60 anni, aveva lasciato la politica nel 2015 e si era ritirato a vita privata. Era stato sindaco della sua Carovigno (Brindisi). Perennemente sotto i riflettori, stremato dalle polemiche e dalla rievocazione continua delle sue vicende passate, come lui stesso ricordava, aveva deciso di dimettersi dalla carica di primo cittadino per tornare a occuparsi della sua impresa di famiglia.

Nella tarda serata di ieri la richiesta di soccorso. L’ex politico è stato trasportato d’urgenza prima all’ospedale di Ostuni, poi trasferito al Perrino di Brindisi dove ne è stata dichiarata la morte cerebrale. Il protocollo per giungere al prelievo degli organi prevede alcuni passaggi obbligati, tra cui qualche ora di osservazione.
Cosimo Mele, detto Mimmo, si era lasciato alle spalle tutte le vicende giudiziarie che lo avevano riguardato, uscendone indenne. Nel 1999 era stato arrestato in una vicenda che trattava di presunta concussione e che lo riguardava in quanto vicesindaco di Carovigno. Era stato assolto da alcune accuse, prescritto il resto dopo la riqualificazione delle contestazioni più gravi in ipotesi più lievi.

Nel 2007 era deputato dell’Udc quando fu costretto ad ammettere di aver trascorso, in un hotel di via Veneto a Roma, la notte con due escort. Una delle due si era sentita male ed era stata ricoverata in ospedale. La procura della Capitale avviò una inchiesta per omissione di soccorso e per cessione di cocaina. Per il primo reato vi fu archiviazione. Per gli altri capi di imputazione, dopo un processo lungo otto anni, il giudice monocratico si è pronunciato con una sentenza di assoluzione e prescrizione. Mele aveva impugnato la decisione del Tribunale, puntando al massimo risultato: l’assoluzione da tutto. Dopo quella vicenda si era dimesso dal partito, ma non dalla Camera. Nel 2009 si era candidato alle provinciali con il movimento Alleanza di centro, senza riuscire ad essere eletto. Nel 2013 era diventato sindaco di Carovigno: «il mio riscatto», dichiarò all’epoca.
La notizia su Mele ha fatto presto il giro dei social: cariche politiche, vecchi amici, perfino i nemici politici di un tempo, hanno scritto qualche riga su facebook per omaggiare l’ex parlamentare, consigliere regionale e sindaco del brindisino: per tutti «un uomo di grande generosità». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ilva, verso rinvio per ArcelorIn arrivo «prestito» con decreto

Ilva, da Governo dl con «prestito»: verso rinvio subentro di Arcelor

 
Di Liddo, altro oro nella 4x100 misti E Acerenza vince il secondo argento

Di Liddo, altro oro nella 4x100 misti
Acerenza vince il secondo argento

 
Fossile di lucertola preistorica scoperto a Nardò

Fossile di lucertola preistorica scoperto a Nardò

 
L'Ateneo Bari contro il Policlinico: «Paghi il personale»

L'Ateneo di Bari contro il Policlinico: «Paghi il personale in convenzione»

 
Vela d’altura: Morgan IV campione italiano

Vela d’altura: Morgan IV campione italiano

 
Ciccio Caputo, dalla Murgia con furore

Ciccio Caputo, dalla Murgia con furore

 
Volotea, tre nuove rotte da Bari: Kos, Rodi e Dubrovnik

Volotea, tre nuove rotte da Bari: Kos, Rodi e Dubrovnik

 
La Regione Puglia rassicura: non c'è alcun allarme Seu

La Regione Puglia rassicura: non c'è alcun allarme Seu

 

MEDIAGALLERY

Il gambiano dell'Isis, Sillah Housman, mima l'uso del mitra

Il gambiano dell'Isis, Sillah Housman, mima l'uso del mitra

 
Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

 
Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

Prove tecniche aspettando il Papa. Il 5 luglio concerto dedicato a Francesco e ai patriarchi

 
Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Siria: ong, dopo un anno raid aerei sulla citta' di Daraa

Siria: ong, dopo un anno raid aerei sulla citta' di Daraa

 
Italia TV
Ex sindaco lascia 4 milioni in eredita' al suo Comune

Ex sindaco lascia 4 milioni in eredita' al suo Comune

 
Calcio TV
Mondiali 2018, la torta di compleanno per Lionel Messi

Mondiali 2018, la torta di compleanno per Lionel Messi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Economia TV
Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

 
Spettacolo TV
Kidman e Farrell, coppia da horror

Kidman e Farrell, coppia da horror

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea