Un 19enne aveva 1 kg di cocaina

Tre blitz antidroga
in provincia di Bari
nove persone arrestate

Tre blitz antidroga in provincia di Bari nove persone arrestate

BARI - Nove persone arrestate e tre chilogrammi di sostanza stupefacenti sequestrate: è il bilancio di tre operazioni antidroga dei carabinieri della compagnia Bari centro e di militari del nucleo radiomobile. Quattro gli arresti con sequestri di maggiore entità.

Un 19enne è stato bloccato alla guida di uno scooter e in una borsa che aveva con sé è stato trovato un chilo di cocaina pura che, secondo stime degli investigatori, messa sul mercato al dettaglio avrebbe potuto fruttare circa 300.000 euro.
Un 36enne e un 41enne sono stati arrestati da carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bari Centro dopo che, durante una perquisizione in una abitazione in loro uso, nascosto nel forno della cucina è stato scoperto quasi mezzo chilo di eroina, il cui valore di mercato è stimato dagli investigatori in circa 30.000,00 euro.

A Molfetta, è stata arrestata dai Carabinieri della locale Compagnia, una 35enne sorpresa con un chilo e mezzo di marijuana, 35 proiettili cal. 7,65 e 800 euro, ritenuti provento dello spaccio. La droga ha valore stimato di oltre 10.000 euro. E’ stata posta ai domiciliari.

La Gazzetta del Mezzogiorno.it