Lunedì 18 Giugno 2018 | 07:28

nel brindisino

Bomba a casa di imprenditore
è imputato per corruzione

polizia

BRINDISI - Un ordigno, molto probabilmente di fattura artigianale e di basso potenziale, è stato fatto esplodere nella serata di ieri, attorno alle 23, davanti all’abitazione dell’imprenditore del settore rifiuti, Luca Screti, a San Pietro Vernotico (Brindisi). 

Danni lievi al muro esterno della villetta, nei pressi del cancello di ingresso. Screti è l’ex amministratore della società 'Nubile' e affronta oggi al tribunale di Brindisi l’udienza preliminare in cui si valuterà la richiesta di rinvio a giudizio formulata dalla procura per lui e per l’ex sindaco Pd di Brindisi, Mimmo Consales e altre tre persone.

Le accuse per entrambi sono di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio in relazione alla presunta tangente da 30 mila euro versata a Consales (che ritiene sia stata invece un finanziamento elettorale incassato in ritardo) per consentire allo stesso di pagare in contanti un debito con Equitalia, e reati ambientali.

REGIONE E SEI COMUNI PARTI CIVILI - Il Comune di Brindisi, sei Comuni della provincia, la Regione Puglia, l’Agenzia regionale che si occupa di rifiuti e Legambiente si sono costituiti parte civile nell’udienza preliminare che si è celebrata questa mattina a carico dell’ex sindaco Pd di Brindisi, Cosimo Consales, l'imprenditore Luca Screti e altre tre persone a vario titolo imputate di corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio e reati ambientali. Alla vigilia dell’udienza, ieri verso le 23, un ordigno artigianale è stato fatto esplodere davanti all’ingresso dell’abitazione di Screti, a San Pietro Vernotico (Brindisi) e gli investigatori non escludono che possa esserci un nesso con il processo in corso. Quanto al procedimento, il legale di Consales, l’avvocato Massimo Manfreda, sta valutando di ricorrere a riti alternativi, mentre la difesa di Screti, sostenuta dall’avv. Vincenzo Farina, potrebbe pure chiedere l'ammissione al rito abbreviato.

L’udienza proseguirà il 3 ottobre prossimo, quando il gip Tea Verderosa scioglierà la riserva sulle opposizioni della difesa alle costituzioni di parte civile. L’accusa è sostenuta dal pm Giuseppe De Nozza che chiese e ottenne l’arresto di Screti e di Consales, oltre che di un commercialista, eseguiti il 6 febbraio 2016. Secondo quanto emerso dalle indagini della Digos di Brindisi, Screti avrebbe versato una tangente di 30mila euro a Consales che, in cambio, avrebbe consentito alla ditta dell’imprenditore, la Nubile, con atti amministrativi irregolari, di condurre l’impianto di biostabilizzazione dei rifiuti di Brindisi, dove confluivano i rifiuti di tutti i centri della provincia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

corsia d'ospedale

In coma da tre mesi, 38 enne
partorisce un bimbo a Taranto

 
Numero verde Puglia-Wwf per segnalare reati: 800894500

Numero verde Puglia-Wwf
per segnalare reati: 800894500

 
Montescaglioso, ammazzato a coltellate un 42enne

Montescaglioso, 42enne ucciso
e scaricato in campagna Foto

 
Scanzano, botte a coppia anzianiin casa: lei è al letto col tumore

Scanzano J., botte a coppia anziani in casa: lei è al letto col tumore

 
Puglia, i simboli dei partitipiacciono meno: fenomeno civiche

Puglia, i simboli dei partiti
piacciono meno: fenomeno civiche

 
Lecce, allarme per un trolley in strada: era di una ballerina

Lecce, allarme per un trolley
in strada: era di una ballerina

 
New York, lo scandalo della chiesadi San Nicholas: «Via l'arcivescovo»I 300mila$ dei cittadini baresi

New York, lo scandalo della chiesa di San Nicholas: «Via l'arcivescovo». I 300mila$ dei baresi

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 

MEDIAGALLERY

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 
Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi al piano interrato

Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi Video

 
Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola

Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola Video

 
Bari, piogge e allagamenti, città in tilt: Palagiustizia sott'acqua, fan di Vasco in ostaggio

Bari, piogge e allagamenti, città in tilt: Palagiustizia sott'acqua, fan di Vasco in ostaggio

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

 
Italia TV
Poverta' alimentare, nel 2017 2,7 mln gli italiani senza cibo

Poverta' alimentare, nel 2017 2,7 mln gli italiani senza cibo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

 
Spettacolo TV
Tutte le strade portano al visto

Tutte le strade portano al visto

 
Calcio TV
Esordio con vittoria per la Croazia ai Mondiali

Esordio con vittoria per la Croazia ai Mondiali

 
Sport TV
Sara Errani: profonda ingiustizia

Sara Errani: profonda ingiustizia