Lunedì 25 Giugno 2018 | 10:31

L'omicidio di Specchia

Gip: Lucio un borderline
senza senso di colpa
Martedì l'autopsia su Noemi

Lucio trasferito nel carcere minorile Domani autopsia su corpo di Noemi

SPECCHIA (LECCE) - Un ragazzo con «un’organizzazione borderline della personalità con capacità intellettive al limite» e che non mostra segni di «un reale senso di colpa». Dalle carte giudiziarie è questo il profilo psicologico che emerge di Lucio, il diciassettenne che ha confessato di avere ucciso la sua fidanzata Noemi Durini, nascondendone il corpo sotto una catasta di sassi nelle campagne di Castrignano del Capo (Lecce). Così, lo descrive il gip del Tribunale per i Minorenni di Lecce Ada Colluto, nell’ordinanza di convalida del fermo del ragazzo, che fa riferimento ad una perizia neuropsichiatrica compiuta lo scorso 14 settembre.

Lucio, che oggi è stato temporaneamente trasferito dalla Casa protetta di Monteroni (Lecce) all’Istituto penale minorile di Bari, in attesa di andare in una struttura in Sardegna dove sarà anche curato, è accusato di omicidio volontario aggravato dalla premeditazione, dalla crudeltà e dai futili motivi. Per il gip, il ragazzo deve seguire «un percorso trattamentale altamente specialistico», anche se al momento, non ci sono elementi per ritenere che al momento dell’omicidio «non fosse pienamente in grado di intendere e di volere».

Quando ha confessato, il 13 settembre scorso, Lucio ha detto di avere agito da solo, ma non ha convinto gli investigatori che indagano alla ricerca di un eventuale complice. I carabinieri stanno esaminando i filmati delle telecamere che si trovano lungo la statale che porta al luogo in cui è stato trovato il cadavere di Noemi. Si studia il passaggio di tutte le auto che hanno percorso la strada a poca distanza dalla Fiat 500 guidata dal fidanzato della ragazzina per capire se qualcuno lo abbia aiutato. Finora, per concorso in occultamento di cadavere e sequestro di persona, è indagato il papà 61enne del ragazzo, sul quale sono in corso accertamenti che tendono a verificare anche gli spostamenti dell’uomo subito dopo la scomparsa della vittima.

C'è attesa per l’autopsia che sarà compiuta domani sul corpo della sedicenne di Specchia. L’esame dovrà accertare le cause della morte. Il ragazzo ha sostenuto di aver ucciso Noemi con coltellate al collo lo stesso giorno della scomparsa della ragazza, all’alba del 3 settembre. Della presunta arma del delitto non è stata trovata traccia, mentre sul luogo del ritrovamento del cadavere è stata sequestrata una pietra insanguinata: ciò ha fatto pensare subito agli inquirenti che la giovane fosse stata uccisa con un colpo di pietra al capo. Tuttavia, dalla Tac non sarebbero emersi segni di fratture scheletriche sul cadavere, né tanto meno alla testa. Qualche dubbio lo si ha anche sulle lesioni al collo della minorenne che potrebbero essere state prodotte con un’arma da taglio, ma potrebbero anche essere le conseguenze della permanenza del corpo per dieci giorni in aperta campagna.

Il trasferimento di oggi a Bari, che prelude a quello in Sardegna, è anche un modo per allontanare il ragazzo dalla Puglia e dal Salento, dove è in corso una 'guerra' tra la sua famiglia e quella della vittima, culminata con minacce via social ai difensori del giovane e con il lancio di tre molotov non innescate contro l’abitazione dei genitori del ragazzo, ad Alessano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Pinna nobilis a Taranto

La Pinna nobilis muore, a Taranto è a rischio estinzione

 
nuova via Amendola

Raddoppio via Amendola, da oggi a Bari si fa sul serio

 
Con la moto contro un albero: morto lui, grave la moglie

Con la moto contro un albero: morto lui, grave la moglie

 
L'equipe di cardiologia interventista del Fazzi

Lecce, una nuova tecnica per difendere il cuore

 
ulivo favilosa

Casarano, nasce l’uliveto della «Favolosa» che resiste alla xylella

 

I sindaci negli undici Comuni pugliesi

 
Puglia, alle urne in 11 città Tutto quello che c’è da sapere

Puglia, flop centrodestra
Brindisi al centrosinistra
I sindaci degli 11 Comuni pugliesi

 
Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini Aeronautica

Rogo nell'area ex Ansaldo, fiamme spente da pompieri e uomini dell'Aeronautica

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
I droni luminosi fanno dimenticare i fuochi d'artificio

I droni luminosi fanno dimenticare i fuochi d'artificio

 
Mondo TV
Scontri in Nigeria e Mali

Scontri in Nigeria e Mali

 
Spettacolo TV
Kidman e Farrell, coppia da horror

Kidman e Farrell, coppia da horror

 
Calcio TV
La Colombia travolge ed elimina la Polonia

La Colombia travolge ed elimina la Polonia

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea