Martedì 19 Giugno 2018 | 08:20

Il ministero assegna 2 mln in più

Il Politecnico di Bari
il secondo per crescita

il magnifico Rettore Di Sciascio

Il Politecnico di Bari è il secondo ateneo in Italia, tra tutte le sedi accademiche premiate dal ministero con un aumento della quota di finanziamento assegnato quest’anno rispetto al 2016. E’ quanto risulta dalla tabella allegata al decreto di assegnazione del FFO (fondo di funzionamento ordinario) per il 2017, pubblicato dal ministero per l’Università e la
Ricerca. In percentuale, il Politecnico di Bari, la cui quota di finanziamento “pesa” per lo 0.61% sul FFO complessivo, guadagna un 3.16% rispetto alla precedente assegnazione, pari a circa 2 milioni di euro, portando il proprio budget a 39.9 milioni di euro. Un miglioramento percentuale praticamente pari a quello di Catanzaro, che a livello nazionale
segna il maggior aumento, pari a 3.17%.

«È un riconoscimento al lavoro e alle scelte strategiche che abbiamo effettuato, per rendere sempre più attrattivo il Politecnico e sempre più competitivi i nostri laureati» ha commentato il rettore, Eugenio Di Sciascio, intervenendo stamattina in Fiera del Levante alla presentazione del nuovo corso di laurea magistrale in “Industrial Design”, una novità di quest’anno accademico, richiesto dalle aziende del settore e interamente in lingua inglese. Nel meccanismo di riparto del FFO, infatti, una buona parte ormai dipende da meccanismi premiali: una componente della quota FFO è legata alle performance degli
atenei, sulla base di parametri che riguardano la didattica, la ricerca, l’internazionalizzazione e altri. Fra le novità che hanno inciso sulla distribuzione del fondo di quest’anno c’è, per esempio, l’aggiornamento dei dati sulla qualità del reclutamento dei
docenti, su cui Politecnico ha ottenuto ottimi risultati.

«Noi non facciamo nuovi corsi di laurea - ha sottolineato Di Sciascio – se non sono
assolutamente utili per i nostri studenti, in termini di prospettive di lavoro e per le nostre aziende, in termini di innovazione e, quindi, di competitività. Il Politecnico di Bari – ha ribadito il rettore – non fa corsi che siano utili ai formatori, più che ai formandi».

Parole di elogio dal professor Domenico Laforgia, direttore del dipartimento regionale per lo
Sviluppo economico ed ex rettore dell’Università del Salento, presente in Fiera alla
presentazione del nuovo corso di laurea: «Il governo regionale punta molto su questo
corso di laurea. Le aziende – ha aggiunto Laforgia – hanno bisogno di giovani creativi dai
profili di alto livello, perché i nostri marchi abbiano un riconoscimento a livello
internazionale». Un plauso anche dal presidente della Camera di Commercio di Bari,
Sandro Ambrosi, anche lui intervenuto in Fiera, che ha dichiarato: «Non a caso stiamo
cercando di incrementare i rapporti con il Politecnico, per mettere a sistema i risultati della
ricerca scientifica e aiutare così le nostre imprese a fare innovazione. Con il Politecnico
condividiamo l’interesse comune allo sviluppo del territorio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

Uccise mamma e bimba di 2 anni, confermato ergastolo a killer della Scu

 
Uccise la madre, assolto per infermità mentale

Uccise la madre, assolto per infermità mentale

 
Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

Apre a Bari «Casa Ain Karem» per le donne in difficoltà

 
Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

Italia fuori dal Mondiale, 31enne strappa il Tricolore del monumento a caduto

 
Cdp apre a Bari terzo ufficio territoriale Sud

Cdp apre a Bari terzo ufficio territoriale Sud

 
Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

Branco picchia e rapina due giovani foggiani nel centro Roma

 
Palagiustizia Bari, il Csm sollecita: urge intervento

Palagiustizia Bari, il Csm sollecita ancora: urge intervento

 
Bari, a Torre Quetta la passerella per i disabili

Bari, a Torre Quetta la passerella per i disabili

 

MEDIAGALLERY

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Italia TV
Ex clochard riceve macchina fotografica dal fotografo del papa

Ex clochard riceve macchina fotografica dal fotografo del papa

 
Mondo TV
Melania contro Trump: non separare bimbi da famiglie

Melania contro Trump: non separare bimbi da famiglie

 
Economia TV
Il 2% degli europei "svapa"

Il 2% degli europei "svapa"

 
Spettacolo TV
Rifugiati di ieri e di oggi

Rifugiati di ieri e di oggi

 
Calcio TV
Mondiali: la cabala delle partenze flop

Mondiali: la cabala delle partenze flop

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018

Previsioni meteo per martedi', 19 giugno 2018