Cerca

Lunedì 21 Maggio 2018 | 07:16

occupazione

Ilva, riparte confronto
al Mise: al centro esuberi

ROMA - Parte la trattativa sul futuro dell’Ilva. E’ convocato per venerdì al Ministero dello sviluppo economico il tavolo che dovrà avviare il confronto tra le parti con l’obiettivo di raggiungere un accordo. Al centro c'è il tema occupazionale: cioè i potenziali 4.200 esuberi, derivanti dal fatto che la cordata che si è aggiudicata il polo siderurgico, Am Investco, si è detta pronta a tenere solo 10 mila lavoratori. I sindacati però dicono no ai licenziamenti. Una trattativa non facile, dunque, anche perché l’accordo tra azienda e sindacati è vincolante per la vendita.

Al tavolo venerdì siederanno i commissari, i rappresentanti di Am Investco Italy (la cordata di ArcelorMittal e del gruppo Marcegaglia che ha acquisito l’Ilva), i sindacati e i rappresentanti dei ministeri dello Sviluppo economico e del Lavoro. Le parti torneranno ad incontrarsi a distanza di un mese e mezzo dall’ultimo appuntamento, il 20 luglio: un incontro però solo interlocutorio, visto che le parti si sono limitate a ribadire le loro posizioni e a rimandare la discussione vera e propria a settembre.

La trattativa si preannuncia in salita. «Tutti siamo consapevoli, il Governo per primo, che sarà un percorso non facile», ha avvertito in quell'occasione la vice ministra dello sviluppo Teresa Bellanova, esprimendo anche l’auspicio «di arrivare quanto prima alla sottoscrizione dell’accordo». Il primo tema sul tavolo di venerdì, come preannunciato, sarà quello dell’occupazione. C'è infatti da sciogliere il nodo degli esuberi: Am Investco, che in un primo tempo aveva prospettato circa 5.500 esuberi, ad inizio giugno ha detto di essere pronta a scendere a 4.200. I sindacati hanno fin da subito espresso la loro contrarietà ai licenziamenti, chiedendo garanzie occupazionali e anche chiarimenti sul piano industriale.

Intanto sul fronte ambientale arrivano le rassicurazioni del Governo. «Stiamo rendendo l’Ilva di Taranto compatibile con l'ambiente. Lo so che è una sfida», ha detto ieri il presidente del consiglio Paolo Gentiloni, aprendo la Fiera del Levante. «Il piano ambientale per Ilva sarà il più avanzato in Europa e nel mondo», ha assicurato il ministro per la Coesione territoriale e il mezzogiorno, Claudio De Vincenti, ricordando che si è appena conclusa la consultazione pubblica sul piano e su questa base si sta ora elaborando il piano definitivo che sarà varato entro fine settembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari-Cittadella da rinviare?La dura reazione dei pugliesi

Bari-Cittadella da rinviare?
La dura reazione dei pugliesi

 
Il ciclista lucano Domenico Pozzovivo, nato a Policoro in Basilicata

Ciclismo, Giro: Pozzovivo, crono mi costringe a exploit sulle montagne

 
Vicesindaca in cucinacon grembiule di Mussolini«Si dimetta». «Una goliardata»

Vicesindaca in cucina con grembiule di Mussolini. «Si dimetta». «Una goliardata»

 
Bari, liceo Flacco in crisi?«Perchè il greco non basta»

Bari, liceo Flacco in crisi?
«Perchè il greco non basta»

 
Bari, dopo il ricorso Oncologicoresta senza direttore scientifico

Bari, dopo il ricorso l'Oncologico resta senza direttore scientifico

 
Bari, si schianta con la Ferrarimuore 73enne Damiani Alberotanza

Bari, si schianta con la Ferrari
muore 73enne Damiani Alberotanza

 
Brindisi, gli ormoni al compagno«sportivo» li pagava l'ex marito

Brindisi, gli ormoni al compagno «sportivo» li pagava l'ex marito

 
Foggia, agguato al cardiologoSicario rinunciò: c'era il figlio

Foggia, agguato al cardiologo. Il sicario rinunciò: c'era il figlio

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 
Rubarono gommone in portodi Otranto: presi due baresi

Rubarono gommone in porto
di Otranto: presi due baresi Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Mondo TV
Francia avverte Italia: rispettate impegni sul debito

Francia avverte Italia: rispettate impegni sul debito

 
Italia TV
Stretta Ue su privacy, Italia in ritardo

Stretta Ue su privacy, Italia in ritardo

 
Economia TV
La rottamazione fa il pieno

La rottamazione fa il pieno

 
Spettacolo TV
A Cannes doppio premio per l'Italia

A Cannes doppio premio per l'Italia

 
Sport TV
Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

Mille Miglia, vince l'argentino Tonconogy

 
Meteo TV
Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

Previsioni meteo per lunedi', 21 maggio 2018

 
Calcio TV
Ultima di campionato, ma giochi fatti

Ultima di campionato, ma giochi fatti