Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 07:09

la bimba morta 7 anni fa

Taranto, a Tamburi un parco
in ricordo di Olivia Fabi

Nicolò Fabi

Nicolò Fabi, papà di Olivia

Nel quartiere Tamburi di Taranto, che sorge a ridosso dell’Ilva, sorgerà un parco giochi in memoria di Olivia Fabi, la bimba di due anni, figlia del cantante Niccolò Fabi, morta nel 2010 per una meningite fulminante. Al Municipio di Taranto si è svolta una riunione operativa finalizzata alla realizzazione del parco su istanza della fondazione 'Parole di Lulú' di Niccolò Fabi, che donerà ai bambini del quartiere Tamburi uno spazio dedicato ad attività ludiche coordinate dall’Arciragazzi.
Il Comune di Taranto, rappresentato dal vicesindaco e assessore all’Ambiente Rocco De Franchi, e dall’assessore al Patrimonio, Francesca Viggiano, ha manifestato «la piena disponibilità - è detto in una nota - affinché il progetto, da attuarsi sull'area verde contigua alla scuola Gabelli di proprietà del Comune di Taranto, possa essere realizzato in tempi brevi e secondo le migliori pratiche». All’incontro hanno preso parte il progettista, architetto Massimo Prontera, la pediatra Annamaria Moschetti e la responsabile di Arciragazzi Ada Mele. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione