Sabato 23 Giugno 2018 | 04:19

Maruggio primo comune a vietarli

Basta palloncini
inquinano il mare
e uccidono le tartarughe

Il sindaco Longo ne ha vietato il lancio con un'ordinanza

mare tartaruga

di NANDO PERRONE 

MARUGGIO - Vietare il lancio dei palloncini in gomma per tutelare e salvaguardare gli abitanti del mare. Il Comune di Maruggio è il primo, in Italia, a sposare il progetto di Clean Sea Life: il sindaco Alfredo Longo ha emesso nei giorni scorsi, infatti, una ordinanza in cui si vieta il lancio dei palloncini.

«Fra i rifiuti che si trovano più frequentemente sulle spiagge italiane vi sono proprio i frammenti dei palloncini in plastica o in gomma» rendono noto gli attivisti dell’associazione Clean Sea Life. «Seguendo il nostro invito, il Comune di Maruggio ne ha vietato il lancio, prevenendo così la loro ricaduta nell’ambiente e nel mare. Con tutto vantaggio degli animali marini: dalle tartarughe ai capodogli, sono moltissimi gli animali che ingeriscono i frammenti dei palloncini scoppiati e precipitati in mare».

Ancora una volta, quindi, l’Amministrazione di Maruggio dimostra sensibilità verso la flora marina. "Il palloncino lacerato che galleggia in mare assume la stessa forma e sembianza di una medusa o di un calamaro e questi ultimi rappresentano i cibi preferiti delle tartarughe marine" è riportato nell’ordinanza del sindaco di Maruggio. «Infatti, a seguito di numerose indagini autoptiche è emerso che vi è una lunga lista di organismi nel cui stomaco sono stati trovati i palloncini: tartarughe, delfini, capodogli etc”.

Il primo cittadino di Maruggio si sofferma sul senso di questa sua scelta. «Potrà sembrare un piccolo gesto, ma sicuramente ha un enorme valore» afferma il sindaco Longo. «Sono davvero tante le segnalazioni di tartarughe morte lungo le nostre coste. Molte di esse muoiono a causa di ciò che ingeriscono, nella maggior parte dei casi plastica. Lanciare un palloncino dovrebbe essere sinonimo di gioia e felicità per un bambino, ma non di morte per un altro essere vivente. Così abbiamo pensato di compiere un atto di tutela e amore nei confronti degli animali marini».

L’ordinanza parla chiaro e vieta l’utilizzo dei nastri colorati e palloncini in gomma o materiale similare e riempiti con gas più leggeri dell’aria, senza qualsiasi apposizione di un oggetto di peso sufficiente per contrastare la capacità di sollevamento, ciò al fine di evitare che i palloncini sollevati in aria ricadano poi sulla superficie marina in forma di rifiuto e vengano ingeriti dagli animali marini causandone la morte.

I risultati non sono tardati ad arrivare, tanto è che il giorno dopo l’emanazione dell’ordinanza, in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna dell’alto mare, il tradizionale lancio dei palloncini in aria non è avvenuto. Quest’anno c’è stato un cambio di rotta: i palloncini sono stati gonfiati ad aria e fatti sventolare grazie ad una cannuccia all’estremità. Nessun problema per chi vende, in maniera del tutto legittima, questi strumenti di felicità per i bambini, che ha continuato a lavorare e a vendere i palloncini con una piccola accortezza, ossia la presenza di un contrappeso che faccia in modo che il palloncino non prenda il volo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tortu meglio di Mennea: 9.99 nei 100 m È il primo italiano sotto i dieci secondi

Tortu batte Mennea: 9'99" nei 100 m
Primo italiano sotto i dieci secondi

 
Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

 
Litiga con un pregiudicato, incendiata auto del sindaco di Monte Sant'Angelo

Litiga con un pregiudicato, incendiata auto del sindaco di Monte Sant'Angelo

 
Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto

Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto

 
A Brindisi tappa campionato moto acqua e hydrofly

A Brindisi tappa campionato moto acqua e hydrofly

 
Wind Tre al fianco dell’evento musicale «L’Acqua in Testa»

Wind Tre al fianco dell’evento musicale «L’Acqua in Testa»

 
Tournée del Petruzzelli, 13 minuti di applausi a Tokyo

Tournée del Petruzzelli, 13 minuti di applausi a Tokyo

 
Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Parte il test globale sulla salute degli oceani

Parte il test globale sulla salute degli oceani

 
Italia TV
Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Economia TV
Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso