Cerca

Domenica 21 Gennaio 2018 | 11:27

Incontro in Comune

Margherita di Savoia, le scuse
del sindaco ai cubani «rifiutati»

Una coppia di coniugi si era visto negare l'affitto per il colore della pelle. Il primo cittadino li incontrerà

spiaggia margherita di savoia

Il sindaco di Margherita di Savoia, Paolo Marrano, incontrerà il 21 agosto a Palazzo di città i coniugi italo-cubani Cristobal Rojas e sua moglie Josephine, che a Ferragosto erano stati mandati via dal proprietario della casa vacanza che avevano affittato per le vacanze a causa del colore della loro pelle. Ad annunciarlo è lo stesso sindaco «per rivolgere le scuse di tutta la comunità margheritana per quanto accaduto».

I due, che da tempo trascorrono le loro vacanze nella città delle saline, avevano versato una quota di cauzione per quell'alloggio, ma giunti sul posto, il proprietario ha detto loro di non volere in casa sua gente con la pelle nera. La coppia ha trovato, grazie ad alcuni amici del posto, un’altra sistemazione e ha deciso di rimanere a Margherita di Savoia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione