Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 15:07

A Francavilla Fontana

Stalker costringe ex moglie
a nascondersi: arrestato

L'uomo è stato bloccato da carabinieri e vigili urbani

stalking

I Carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana, e personale della locale Polizia Municipale, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un uomo, per atti persecutori. Dopo aver interrotto il rapporto matrimoniale con la moglie, si sarebbe reso responsabile di atti vessatori nei confronti della coniuge, conclusisi ieri con il suo arresto.

Ieri sera, l'ennesima «puntata»: pedinamento, insulti, offese e minacce; la donna, impaurita, è stata costretta a chiudersi all’interno della propria autovettura, in attesa dell'arrivo dei Carabinieri e degli agenti della Polizia Municipale, hanno posto fine al continuo comportamento violento dell’uomo. L’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione