Cerca

Mercoledì 23 Agosto 2017 | 06:24

Da Santamaria a Giorgia, passando per Raoul e Rocio

In Puglia e Basilicata ecco il Ferragosto dei vip
Crisi D’Alessio-Tatangelo e Gregoraci-Briatore

In Puglia e Basilicata  il Ferragosto dei vip

Giorgia

In principio furono divi o capi di Stato, adesso a sbarcare in Puglia oppure in Basilicata, per le vacanze di Ferragosto sono, soprattutto, politici ed esponenti della cosiddetta business community. Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna era a Ostuni per il compleanno dell’amico cardiologo Fabio Sgura, salentino trapiantato a Modena dove coltiva solidi rapporti di amicizia anche con Massimo Bottura, il cuoco italiano più celebrato al mondo con la sua «Francescana». Da Milano Marittima è planato, invece, nella Città Bianca negli stessi giorni di Bonaccini, il consigliere di amministrazione Rai Giancarlo Mazzuca, romagnolo di Forlì per 7 anni direttore del «Carlino» di Bologna, ex parlamentare di Forza Italia che lo vorrebbe, alla scadenza dell’attuale cda, presidente dell’azienda di viale Mazzini. Mazzuca era ospite d’onore ai festeggiamenti multipli della giornalista brindisina Monica Setta che hanno avuto come location sempre la solita Ostuni, indicata dal prestigioso «The Telegrah» come una delle mete da non perdere in un ipotetico viaggio in Italia.

«Sold out» alberghi e strutture residenziali, dal Gargano a Santa Maria di Leuca, la Puglia più «modaiola» è quella dell’Alto Salento dove sono ormai di casa Massimo Ghini, Raoul Bova con la fidanzata Rocio.

In Basilicata, toccata e fuga dell’attore Claudio Santamaria, uno dei volti più interessanti del cinema italiano d’autore che, lucano per metà, ha appena postato sul suo seguitissimo profilo Instagram la foto di un piatto a base di peperone crusco, la specialità della zona. Ma non è finita qui. Riflettori puntati in questi giorni su una «stella» di Martina Franca, la bruna Rossella Brescia che, dopo mesi senza fissa dimora in tv, pare essersi finalmente accasata in Rai dove debutta, secondo quanto risulta a «La Gazzetta del Mezzogiorno», alla conduzione del Festival di Castrocaro accanto al comico Sergio Friscia e al conduttore di «La vita in diretta» Marco Liorni (che peró non ha ancora sciolto la riserva). Il programma in prime time sulla Rai 1 del barese Andrea Fabiano, è curato da un altro pugliese doc, il tarantino Angelo Mellone.

Infine, sono molte le coppie che scoppiano in questa torrida estate italiana: da Gigi D’Alessio-Anna Tatangelo, che hanno ufficializzato la crisi, a Flavio ed Elisabetta Gregoraci Briatore. Per la vulanica conduttrice calabrese che sta dando risalto a «Battiti live 2017» proprio in Puglia, ci sarebbe già un altro uomo. Veritá o solo rumors sotto l’ombrellone? Scopriamolo insieme.

La Setta di Giletti - Non si parlava d'altro alla festa di compleanno di Monica lunedì 7 agosto in Masseria Traetta: fra i 10 tavoli «sospesi» nel verde a bordo piscina - tovaglie di fiandra, cristalli, posateria d’argento, corbeilles di rose Baccarat color fucsia su vasi bianchi di Grottaglie - l’argomento clou era la «cacciata» di Massimo Giletti dalla Rai e il suo passaggio a la7. Colpa (o merito) della presenza ai festeggiamenti della giornalista salentina, del consigliere Rai Giancarlo Mazzuca che ha continuato a messaggiare con il conduttore «esiliato» da viale Mazzini durante tutta la cena. Interrogato dagli ospiti, fra un risotto all’aragosta e un tortino al lime, Mazzuca ha parlato del caso- Giletti anche con Tania Missoni, imprenditrice dell’omonima griffe, con i principi Dentice di Frasso che erano con lui al tavolo della padrona di casa scoprendo che l’addio di Massimo alla Rai ha lasciato un forte amaro in bocca ai suoi (tantissimi) fan. Ma la spiegazione più convincente sulla vicenda che riguarda il giornalista piemontese, nato alla scuola di Giovanni Minoli, l’ha data il direttore di «Telenorba» Antonio Azzalini che era alla sontuosa festa della Setta con Simonetta Montrone, figlia di Luca, patron del gruppo Norba & con la conduttrice Mary de Gennaro, punta di diamante della tv, in relax prima di tornare a settembre, con Michele Cucuzza, al timone del fortunato programma «Buon pomeriggio».

Secondo Azzalini, ex capo dell’intrattenimento di Rai 1, ottimo conoscitore delle logiche Rai, Giletti avrebbe pagato la sua massima autonomia dalla politica o dalle direzioni di rete. Autonomia che, pur sacrosanta, alla vigilia di elezioni tanto delicate non poteva più essere tollerata in viale Mazzini.

Ispirato a Federico Fellini, romagnolo come Mazzuca e come parte della famiglia materna della festeggiata, il «dinner» di Monica, si è concluso con il taglio di una magnifica torta a 4 piani (su ognuno, il titolo di un film, da «La dolce vita» a «8 1/2») a cui ha fatto seguito uno spettacolo di fuochi d’artificio. Fra gli invitati, il professor Onofrio Resta da Turi con la bella moglie Maria, l’avvocato brindisino Roberto Fusco con Iole, il parlamentare di Ceglie Nicola Cirací, il presidente del Museo di Ostuni, l’avvocato Michele Conte, l’imprenditore Gianfranco Mazzoccoli, leader europeo nel «digital», l’ereditiera toscana Flavia Tardini, il fondatore del sito Affaritaliani.it Angelo Maria Perrino pronto ad accettare una candidatura blindata (è amico caro di Matteo Salvini) alle prossime elezioni dal centrodestra. A Monica, fra tanti regali o fiori, sono arrivati anche gli auguri personali del governatore della Puglia Michele Emiliano. Prosit.

Quando la coppia scoppia - Chiacchiere sotto l’ombrellone a proposito della fine della lunga love story fra D’Alessio e Anna Tatangelo. Pare che la statuaria cantante abbia già un nuovo fidanzato: non sarebbe, tuttavia, Bobo Vieri, come era stato scritto inizialmente dai giornali rosa. Anche Elisabetta Briatore sarebbe in crisi con il ricchissimo consorte tanto da avere deciso di trascorrere, terminati gli impegni di lavoro con Radionorba, un periodo di relax in Puglia disdegnando la Costa Smeralda dove, invece, è in vacanza Flavio. «Eli» avrebbe un corteggiatore importante, ma, secondo il potente avvocato Cataldo Calabretta, suo amico personale fin dall’adolescenza, l’importante per lei in questo momento complicato è solo il bene dell’unico figlio Nathan Falco. «Elisabetta è una bravissima ragazza, quella di sempre - ci dice Calabretta - non si è mai montata la testa, ha sempre puntato solo a un obiettivo: il bene della sua famiglia costruita con Flavio. Non si arrenderà tanto facilmente».

Tra i nuovi arrivi in Salento, infine, vi segnalo le vacanze pugliesi della grande Giorgia che sarà a due passi da Helen Mirren. Dopo il 15 arrivano Emma, Alessandra Amoroso, mentre torna - dopo l’incidente in barca a Gallipoli - Patty Pravo.

Buon Ferragosto a tutti, alla prossima settimana!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione