Cerca

Domenica 19 Novembre 2017 | 15:05

Denuncia della moglie

Taranto, finisce in cella
marito violento 54enne

Le continue aggressioni avevano creato un trauma psicologico nei confronti dei tre figli

Perseguito due donnearrestato stalker 50enne

Gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un tarantino di 54 anni responsabile di minacce e maltrattamenti in famiglia. Lo “stalker”, assillato da una morbosa gelosia nei confronti della moglie, da tempo maltrattava la consorte ed i suoi tre figli che hanno in più riprese cercato di difendere la propria madre.

La donna solo dopo alcuni mesi di difficile convivenza ha deciso di sporgere denuncia e di raccontare i continui aggressivi comportamenti del marito che avevano di fatto provocato un notevole stato d’ansia ed una fondata paura per la sua incolumità e quella dei suoi tre figli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione