Martedì 14 Agosto 2018 | 17:39

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Tratta Foggia-Benevento

Furto sulla linea ferroviaria
ritardi per due Frecciargento

Il furto di contrappesi posti sulla linea elettrica della tratta di Trenitalia Foggia-Benevento ha provocato ritardi a due Frecciargento - il no-stop Bari-Roma (di circa tre ore) e Lecce-Roma (circa 4 ore) - e a due treni regionali che sono stati sostituiti dai bus da Foggia a Melfi e viceversa. Dalle ore 13 - informano da Ferrovie dello Stato - la circolazione è tornata alla normalità.
I contrappesi (che contengono ferro e rame) si utilizzano per le funi a cui sono attaccati i cavi aerei di alimentazione elettrica dei treni. Quando vengono rubati, sulla linea elettrica cala l’alimentazione e i treni si fermano, così come è accaduto la notte scorsa tra Bovino e Cervaro, nel Foggiano. Durante i disagi, informano da Fs, ai tanti passeggeri a bordo dei Frecciargento è stata garantita assistenza e sarà loro integralmente rimborsato il biglietto.

Solo per i due Frecciargento i disagi hanno riguardato numerosi passeggeri e i treni hanno subito ritardi fino a 275 minuti. Il traffico è stato sospeso alle 7.30 e parzialmente riattivato alle ore 11, per tornare progressivamente alla normalità attorno alle 13. Il furto di contrappesi, ad opera di ignoti, è avvenuto sulla linea di Rfi Foggia-Benevento.
«I tecnici di Rete ferroviaria italiana (Rfi) - informa la società - sono intervenuti tempestivamente per ripristinare il guasto causato alla linea di alimentazione dei treni dopo il furto dei contrappesi». Trenitalia, da parte sua, fa sapere che "ai passeggeri, a cui è stata assicurata assistenza, sarà integralmente rimborsato il biglietto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

ponte Morandi

Il ponte prima e dopo il crollo
Reazioni e cordoglio sui social

 
Bar, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

Bari, allarme alga tossica: Ferragosto da bollino rosso da Santo Spirito a San Giorgio

 
Palagiustizia di Bari: Bonafede revoca l'ok alla sede di Via Oberdan

Palagiustizia Bari: Bonafede revoca sede di Via Oberdan. I penalisti: meglio tardi che mai

 
Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

Crollo ponte a Genova: Conte rinvia la visita a Volturara

 
Il Bari sempre più vicino alla Dadesso è corsa contro il tempo

Il Bari sempre più vicino alla D
adesso è corsa contro il tempo

 
Il Sud e il futuro del centrodestra:i temi roventi di Everest 2018

Il Sud e il futuro del centrodestra: i temi roventi di Everest 2018

 
Romano: «Gruppo Leu in Regione?Per ora è un'ipotesi letteraria»

Romano: «Gruppo Leu in Regione? Per ora è un'ipotesi letteraria»

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh mio Dio», il terrore in diretta dei testimoni

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 20 morti e feriti. Quattro estratti vivi
«Oh, mio Dio!»: terrore in diretta | Video dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS