Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 06:21

aveva 74 anni

Colto da malore
muore il vescovo di Trani

Giovanni Battista Pichierri

mons. Giovanni Battista Pichierri

TRANI - Colto da un malore, è deceduto questa mattina il vescovo della diocesi di Trani - Barletta - Bisceglie, monsignor Giovanni Battista Pichierri. Il prelato aveva 74 anni, è nato a Sava, nel Tarantino, il 12 febbraio 1943, ed era vescovo della diocesi dal 2000.  Pichierri si trovava nella sua dimora vescovile, a Trani. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 ma vani sono stati i tentativi di soccorso.

I funerali saranno celebrati venerdì 28 luglio, alle 16, nella cattedrale di Trani. Il vicario della diocesi, Giuseppe Pavone, ha invitato la comunità ecclesiale alla preghiera «per il nostro Padre e Pastore che si apprestava a celebrare il suo cinquantesimo anniversario di ordinazione sacerdotale tutto dedicato al servizio alla Chiesa». Per tutta la mattinata l’abitazione del vescovo è stata meta di fedeli, soprattutto sacerdoti e famigliari, accolti nella camera ardente allestita nel salone del secondo piano del palazzo arcivescovile di Trani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione