Cerca

arrestato a bari

Ivoriano senza biglietto
aggredisce i ferrovieri

Ivoriano senza biglietto  aggredisce i ferrovieri

FOGGIA - Un ventenne ivoriano che viaggiava su un treno Intercity senza il biglietto ha aggredito il personale di Trenitalia che lo aveva allontanato dal convoglio. E' accaduto oggi a Foggia dove il migrante è stato arrestato da agenti della Polfer ai quali ha opposto resistenza brandendo anche un coltello a serramanico di genere proibito. E’ accusato di resistenza a pubblico ufficiale, minaccia, porto abusivo d’arma e false dichiarazioni sull'identità personale.

Le indagini hanno accertato che l’ivoriano era stato arrestato il 5 luglio scorso dalla Polfer di Foggia per i reati di violenza, resistenza e oltraggio. Nell’occasione aveva esibito diverse generalità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione