Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 18:41

Tre yacht extra lusso

A Santa Maria di Leuca
spunta il principe
dell'Arabia Saudita

A Santa Maria di Leuca spunta il principedell'Arabia Saudita

SANTA MARIA DI LEUCA - Il nuovo principe ereditario dell’Arabia Saudita fa tappa nel Salento per gustare i pasticciotti.

Tre yacht extralusso hanno gettato l’ancora ieri poco prima di mezzogiorno davanti al porto. Sul «Nourah of Riyad», nave yacht lunga 70 metri che batte bandiera delle Isole Cayman, viaggiava il principe ereditario Moḥammad bin Salmān Āl Saʿūd, 31enne figlio del re Salman e vice primo ministro; sul «Montkaj», un superyacht lungo 78 metri, dotato di una base per l’atterraggio degli elicotteri, c’era suo fratello ʿAbd al-ʿAzīz bin Fahd Āl Saʿūd, 44enne principe e imprenditore. In rada anche il «Seagull II», dove erano ospitati amici e altri familiari.

Dal Montkaj è sceso il principe Sultan bin Fahd Al Saud, 61enne zio del principe ereditario, che ha fatto il giro tra alcuni ristoranti della zona. Nel pomeriggio Sultan, insieme a suo fratello Mohammed bin Fahd bin Abdulaziz Al Saud, 67enne imprenditore, ha assaggiato pasticciotti e zuccotto artigianale nella gelateria Martinucci di via Fuortes, poi ha acquistato altri dieci pezzi del tipico dolce salentino e due stecche di gelato da portare a bordo per farli assaggiare al futuro re d’Arabia, nominato erede al trono lo scorso 21 giugno. Alla fine i principi arabi hanno lasciato una mancia da 500 euro allo staff della gelateria e la piccola flotta ha lasciato Leuca intorno alle 19.30.

m.c.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione