Martedì 14 Agosto 2018 | 10:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

l'anniversario

La Gazzetta, 130 anni
sempre con il Sud in testa

di Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio dei ministri

Centotrent’anni di storia: un traguardo di prestigio e un anniversario che La Gazzetta del Mezzogiorno celebra con la consapevolezza e l’orgoglio di aver raccontato più di un secolo di profonde trasformazioni nella società, nell’economia e nella cultura del Sud dell’Italia.

In un momento nel quale il mondo dell’informazione attraversa una fase di grande evoluzione, resta centrale, per un giornale come la Gazzetta, la sfida di raccontare un territorio ricco di contraddizioni, di restituirne la complessità e la ricchezza di sfumature. Questo anniversario è anche un’occasione per riflettere sulle sfide che il Mezzogiorno affronta oggi.

La sensazione è quella di essere vicini a un momento di svolta: stiamo finalmente superando una concezione stereotipata che in passato ha portato a identificare il Sud solo con i suoi problemi. Il Mezzogiorno, oggi, è percepito sempre più come un luogo ricco di opportunità da cogliere. Questo dinamismo va incoraggiato e sostenuto. Siamo ora finalmente usciti da una fase di «solitudine» del Sud, un periodo nel quale la convinzione che il Mezzogiorno dovesse «cavarsela da solo» ha contribuito ad allargare diversi divari durante gli anni della crisi economica.

Negli ultimi anni, senza alcuna nostalgia per le distorsioni dell’era dell’intervento straordinario, abbiamo lanciato una politica meridionalista di tipo nuovo. Una strategia fondata su una forte collaborazione tra lo Stato e le amministrazioni locali e sulla voglia di scommettere sul ruolo attivo delle migliori energie del Sud.
È la convinzione che sostiene i «Patti per il Sud», per i quali buona parte delle risorse è già in movimento. È ciò che ci ha spinti a rafforzare ulteriormente le politiche di incentivo, fino al punto che investire nel Mezzogiorno non è mai stato conveniente come ora. Ed è l’obiettivo del nuovo pacchetto di provvedimenti per il Mezzogiorno contenuti nel Decreto in fase di conversione in Parlamento.

Continueremo su questa strada, con la consapevolezza che il salto decisivo per lo sviluppo del Sud potrà arrivare grazie a interventi mirati in grado di esaltarne le potenzialità, con una collaborazione tra diversi livelli di governance.
In tutto questo, sarà fondamentale puntare su una delle risorse più importanti del Mezzogiorno: la sua natura di ponte geografico al centro del Mediterraneo, che pone il Sud di fronte a sfide difficili, come quella dei flussi migratori, ma che è anche fonte di molte opportunità.
La Gazzetta del Mezzogiorno è stata testimone di questa stagione di cambiamenti. Ora, a voi il compito, difficile ma affascinante, di continuare a raccontare il Sud in tutta la sua complessità, in una fase che può essere decisiva per il suo sviluppo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, «scompare» l'aereo rumeno:a rischio le vacanze in Grecia

Bari, «scompare» l'aereo rumeno:
a rischio le vacanze in Grecia

 
Contramianto onlus a Di Maio: «Operai Ilva esposti a inquinanti»Emiliano: «Se non fosse mai esistita sarei felice»

Contramianto onlus a Di Maio: «Operai esposti a inquinanti». Emiliano: «Se non esistesse sarei felice»

 
Far-west a Porto Cesareo, due sparatorie in poche ore, nessun ferito

Far-west a Porto Cesareo, due sparatorie in poche ore, nessun ferito

 
Sanitaservice Foggia, superstipendi e spese pazze per mezzo milione:sequestrati beni all'amministratore

Sanitaservice Foggia, superstipendi e sprechi: sequestro beni ex amministratore

 
Strage braccianti: al via le indagini per caporalato a Foggia e Larino

Strage braccianti nel Foggiano: indagati tre imprenditori agricoli

 
Palagiustizia, se ci sono le condizioni, il trasloco si può rinviare

«Palagiustizia Bari, se ci sono le condizioni, il trasloco si può rinviare»

 
Bari, agente penitenziario si suicida con la pistola d'ordinanza, Mastrulli: «Una perdita immensa»

Agente penitenziario barese si suicida con la sua pistola in Toscana

 

GDM.TV

Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 
A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

 
Tutti pazzi per il parco acquatico gonfiabile: inaugurato il Crazy Park

Tutti pazzi per il primo parco acquatico gonfiabile di Bari: ecco il Crazy Park

1commento

 
Salvini a Lesina: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata»

Salvini: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata» Vd

 
Cerignola, fa la rapina in market:ma in coda c'è un carabiniere: preso

Cerignola, fa la rapina in market: in coda c'è un carabiniere: preso Vd

 

PHOTONEWS