Cerca

Sabato 25 Novembre 2017 | 06:48

Nella notte

Bari, rissa tra extracomunitari
sul lungomare: due arresti

In corso Trieste gli agenti sono intervenuti nei pressi di un chiosco: due stranieri hanno aggredito i poliziotti, un terzo è stato denunciato

Rapinano autotrasportatore tre arresti polizia a Bitonto

Due extracomunitari, un 26enne dello Zambia ed un 20enne del Senegal, entrambi con precedenti di polizia, sono stati arrestati la scorsa notte dalla Polizia a Bari perché responsabili in concorso di resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale. Un terzo cittadino straniero, un 22enne del Gambia, è stato denunciato a piede libero per i reati di percosse e tentate lesioni.

Intorno alle 2, i poliziotti della Volante di zona sono intervenuti in Corso Trieste, sul lungomare cittadino, nei pressi di un chiosco adibito a vendita di alimenti e bevande, ove era in atto una violenta lite tra alcuni cittadini stranieri.

Gli agenti hanno tentato subito di sedare la rissa me in tale frangente due di questi, lo zambese ed il gambese, hanno aggredito gli operatori sia verbalmente che con pugni e spinte, nel tentativo di darsi alla fuga.

I poliziotti, con non poche difficoltà, hanno fermato i due soggetti che sono stati ammanettati e trasferiti nel carcere di Bari. Inoltre, il terzo soggetto, identificato nato nel 1995 in Gambia, è stato denunciato in stato di libertà dagli agenti per il reato di percosse e tentate lesioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione