Cerca

Obiettivo 20mila nel 2017

Puglia, in un anno di Red
12mila famiglie beneficiarie

Il presidente Emiliano«Alla mia giunta do 7+»

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano

BARI - A un anno dalla attivazione del Reddito di dignità (Red) in Puglia, sono 12mila i nuclei familiari beneficiari della misura regionale di sostegno al reddito e reinserimento lavorativo, con una previsione di estensione della platea a 20mila beneficiari per il 2017. I dati sono emersi oggi nel corso di un incontro sul tema, al quale hanno partecipato, tra gli altri, i sindaci pugliesi, il presidente e l’assessore al Welfare della Regione Puglia, Michele Emiliano e Salvatore Negro, la consigliera del presidente della Regione, Titti De Simone, il sindaco di Bari e presidente Anci, Antonio Decaro.

Red, ha detto Emiliano, «è un modello che ci copiano in tutta Italia: certo - ha rilevato - è una di quelle sperimentazioni che probabilmente avrà bisogno anche di alcune correzioni in corsa, ma alla fine riusciremo nel compito che ci siamo prefissi». «I primi tirocini formativi sono iniziati e stanno andando a regime - ha aggiunto - e a breve cominceranno le prime erogazioni di denaro. Molti sono quelli che stanno facendo lavori piccoli e grandi all’interno di questa misura che, lo ricordo, non è di assistenza ma di reinserimento nel mondo del lavoro». In Puglia, è stato sottolineato, il Red si coordina e integra con il Sia (Sostegno inclusione attiva) nazionale. Nella prima annualità, è stato evidenziato, «il 52% degli ammessi alla misura sono beneficiari del Red, e quindi in mancanza di questo sarebbero stati esclusi dai criteri di ammissione molto rigidi del Sia». Dal mese di aprile ad oggi, in Puglia, «le prese in carico con la prescritta firma del patto individuale di inclusione attiva con i cittadini sono state 2.600, ed entro luglio arriveranno a circa seimila patti sottoscritti con altrettanti cittadini che beneficeranno materialmente del contributo economico». Il catalogo regionale «dei posti di tirocinio disponibili è composto da 5.700 opportunità, ed è in costante aumento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400