Mercoledì 18 Luglio 2018 | 14:52

Bari

Medico barese non truffò
il Policlinico: processo archiviato

Policlinico di Bari

BARI - L’odontoiatra Francesco Inchingolo non danneggiò il Policlinico di Bari lavorando contemporaneamente con una clinica calabrese e con l’azienda ospedaliera barese. Lo ha stabilito la Corte dei Conti che ha riconosciuto la legittimità delle condotte del medico e docente barese, disponendo l’archiviazione del fascicolo istruttorio instauratosi a suo carico nel 2011 a seguito della segnalazione della direzione generale del Policlinico di Bari.

Nell’ambito di questa vicenda il medico è stato scagionato da ogni accusa non soltanto in sede contabile, ma anche penale e amministrativa e, nonostante questo, resta sospeso dal servizio.

Stando alla segnalazione fatta dal Policlinico, Inchingolo avrebbe avuto una rapporto di esclusività (intramoenia) collegato al suo ruolo di docente universitario e per questo la sua collaborazione con un’altra struttura sanitaria avrebbe causato un danno erariale all’azienda. Per tale vicenda il Policlinico denunciò il medico e lo sospese a tempo indeterminato sulla base di un presunto ingiustificato arricchimento del professionista a danno delle casse dell’ospedale.

L’insussistenza delle accuse è emersa anche dalle indagini della Guardia di Finanza tanto che, in sede penale, il procedimento per truffa è stato archiviato già nel settembre 2014. Nei diversi procedimenti Inchingolo, assistito dall’avvocato Massimo Roberto Chiusolo, ha infatti dimostrato come non avesse all’epoca in corso alcun rapporto di intramoenia con il Policlinico di Bari avendo invece optato per il regime di extramoenia e, come tale, potesse legittimamente prestare attività di consulenza scientifica ultraspecialistica di consulenza di scienza in favore della 'Calabrodental', «attività - spiega la difesa - tra l’altro nota ai vertici aziendali oltre che essere stata autorizzata dall’Università».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, la cartomante del call centera 7 cent/minuto: il sindacato mi tuteli

Taranto, la cartomante del call center
a 7 cent/minuto: il sindacato mi tuteli

 
Aeroporti, potenziamento FoggiaEmiliano: risultato importante

Aeroporti, potenziamento Foggia
Emiliano: risultato importante

 
Ilva, la cordata Acciaitalia pronta a rilanciare l’offerta

Ilva, la cordata Acciaitalia pronta a rilanciare l’offerta. Di Maio: in corso analisi controproposta Am

 
Brindisi, omicidio Di Coste, il pm chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

Brindisi, omicidio Di Coste, il pm
chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

 
Furti in appartamento, spaccio e armi: 15 arresti nel Brindisino

Furti in appartamento, spaccio e armi: 15 arresti nel Brindisino

 
Palo, 40enne si barrica in casa con fucile: Carabinieri sul posto

Palo, 40enne si barrica in casa con fucile scarico, irruzione dei Cc. «Voleva farsi ammazzare»

 
Presentata a Bari 20/ma edizione festa cipolla di Acquaviva

Presentata a Bari 20/ma edizione festa cipolla di Acquaviva

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS