Cerca

Lunedì 20 Novembre 2017 | 20:19

Per la vittima 8 giorni di prognosi

Bari, parcheggiatore abusivo
picchia uomo per mancia esigua

Bari, parcheggiatore abusivo picchia uomo per mancia esigua

BARI - Un parcheggiatore abusivo di nazionalità albanese è stato arrestato dai carabinieri a Bari per aver picchiato con calci e pugni un automobilista che, dopo avere sistemato la propria vettura nel parcheggio di Ikea, gli aveva dato una mancia ritenuta troppo esigua. L’uomo, Hajdar Bera, di 60 anni, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio.

La vittima, un 39enne che aveva raggiunto il centro commerciale con la famiglia, dopo avere sistemato la sua utilitaria è stato raggiunto dal parcheggiatore che, secondo l'accusa, lo ha minacciato chiedendogli dei soldi per vigilare sulla vettura. Bera, pur avendo ottenuto del denaro, non avrebbe ritenuto la mancia adeguata e ha cominciato a picchiare il 39enne prendendolo a calci e a pugni di fronte ai figli terrorizzati. I carabinieri sono intervenuto bloccando e arrestando l’albanese. L’aggredito è stato medicato e giudicato guaribile in otto giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • PAFFSHARIK

    02 Giugno 2017 - 11:11

    questo albanese che ci fa qui'?andrebbe ricondotto subito,sotto scorta,nel suo paese,abbiamo gia' troppi malavitosi italiani per doverne sopportare tanti altri,di svariate etnie!

    Rispondi

Altri articoli dalla sezione