Sabato 23 Giugno 2018 | 06:15

lecce

Penalisti e civilisti raccolgono
firme per separazione carriere

toghe, avvocati

Anche gli avvocati leccesi combattono la battaglia per la separazione della carriere in magistratura. Penalisti e civilisti salentini raccoglieranno oggi le firme davanti al Tribunale civile di via Brenta. L’obiettivo è di contribuire a raccogliere un numero sufficiente di firma per presentare una proposta di legge costituzionale di iniziativa popolare, promossa dall’Unione camere penali italiane (Ucpi) con il sostegno anche della Camera civile della provincia di Lecce. In pochi giorni sono state già raccolte 30mila sottoscrizioni, a testimonianza di come l’argomento della separazione delle carriere sia avvertito dai cittadini italiani. «È un’iniziativa “per” la civiltà giuridica e la tutela dei diritti costituzionali, non “contro” i magistrati», dice il presidente della Camera penale di Lecce, Silvio Verri. Gli fa eco il collega presidente della Camera civile, Salvatore Donadei, che sarà presente al banchetto: «È un’iniziativa di civiltà tout court, prima ancora che giuridica».

Il sistema del giudizio si regge su un principio basilare, riconosciuto da tutti gli ordinamenti evoluti ed accolto espressamente nel sistema italiano con la riforma dell’articolo 111 della Costituzione. «Chi giudica deve disporre di due caratteristiche, vale a dire la terzietà e la imparzialità», spiega Verri. «Il sistema processuale attuale, purtroppo, non garantisce però ciò che la Costituzione imporrebbe. Giudici e pubblici ministeri sono operatori del diritto che, pur giocando ruoli assai diversi in seno al processo, appartengono oggi allo stesso ordine, partecipano delle stesse prerogative, possono trasmigrare da una funzione all’altra, siedono negli stessi consigli di disciplina ed autogoverno, valutandosi e giudicandosi reciprocamente, e si aggregano nelle medesime associazioni».

Una situazione che secondo gli avvocati sbilancerebbe il sistema del giudizio penale: «Da una parte un giudice ed un pubblico ministero accomunati da esperienze, concorsi e carriere professionali intrecciate, dall’altra un difensore isolato dal contesto e posto in una situazione di obiettiva difficoltà nel far valere i diritti del suo assistito». L’obiettivo dell’iniziativa è dunque il riequilibrio del sistema, concedendo a tutte e due le parti del processo penale (accusa e difesa) le stesse opportunità di partenza nel dimostrare le proprie tesi. La raccolta proseguirà nelle prossime settimane anche davanti al Tribunale di viale de Pietro e poi in provincia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tortu meglio di Mennea: 9.99 nei 100 m È il primo italiano sotto i dieci secondi

Tortu batte Mennea: 9'99" nei 100 m
Primo italiano sotto i dieci secondi

 
Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

Baglioni in concerto a Bari, aggiunta la data dell'8 novembre

 
Litiga con un pregiudicato, incendiata auto del sindaco di Monte Sant'Angelo

Litiga con un pregiudicato, incendiata auto del sindaco di Monte Sant'Angelo

 
Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto

Nadia Toffa cittadina onoraria di Taranto

 
A Brindisi tappa campionato moto acqua e hydrofly

A Brindisi tappa campionato moto acqua e hydrofly

 
Wind Tre al fianco dell’evento musicale «L’Acqua in Testa»

Wind Tre al fianco dell’evento musicale «L’Acqua in Testa»

 
Tournée del Petruzzelli, 13 minuti di applausi a Tokyo

Tournée del Petruzzelli, 13 minuti di applausi a Tokyo

 
Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

Reclutavano migranti nei Cara, condannati 4 somali

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Parte il test globale sulla salute degli oceani

Parte il test globale sulla salute degli oceani

 
Italia TV
Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Economia TV
Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso