Cerca

Mercoledì 13 Dicembre 2017 | 19:41

A San Giovanni Rotondo

Tenta di uccidere rivale
in amore: in cella 49enne

Tenta di uccidere  il rivale in amore arrestato un 49enne

SAN GIOVANNI ROTONDO - Matteo Merla, 49 anni, di San Giovanni Rotondo, è stato arrestato dai Carabinieri per aver tentato di uccidere a coltellate un 54enne del luogo. È accusato di tentato omicidio e porto abusivo di un grosso coltello a serramanico.

I militari sono intervenuti in via De Nittis in seguito a una segnalazione. L'aggressore aveva da poco ferito con sei fendenti quello che riteneva un suo rivale in amore. La vittima, colpita alla schiena e al torace, ha riportato lesioni varie, ma anche per l’arrestato è stato necessario un intervento chirurgico alla mano destra per una lesione ad alcuni tendini che si è procurato nella foga dell'aggressione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione