Martedì 17 Luglio 2018 | 02:26

Monopoli

Aggredirono e rapinarono
imprenditore di prodotti ittici
tre persone arrestate

Aggredirono e rapinarono imprenditore di prodotti ittici tre persone arrestate

BARI - Sono accusati di aver compiuto una violenta rapina ai danni di un imprenditore di prodotti ittici di Monopoli (Bari). L’uomo, nell’ottobre del 2016, dopo essere stato brutalmente aggredito, fu rapinato della somma di 10 mila euro in contanti. Questa mattina Polizia di Stato e Guardia Costiera hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Bari, nei confronti di tre persone ritenute responsabili della rapina.

Gli arrestati sono Cosimo Giangrande, detto “Mino Papogna”, imprenditore ittico di 40 anni con precedenti di polizia, Grassi Cosimo Grassi , pregiudicato 52enne monopolitano, e Bletim Lusha, 32enne cittadino albanese con precedenti di polizia, ritenuti responsabili della rapina commessa ai danni di Luigi Fiume.

La vittima, mentre si trovava a bordo di una vettura aziendale nei pressi della sua abitazione, fu aggredito da due persone che, dopo avergli fatto aprire il finestrino con una scusa, lo afferrarono per la gola e lo costrinsero ad uscire dal mezzo. Dopo averlo colpito più volte con calci e pugni, i due riuscirono a impossessarsi di una busta di cellophane contenente la somma di 10 mila euro in contanti per poi fuggire a bordo di un’auto guidata da una terza persona.

Dagli accertamenti finanziari condotti sull’attività economica del Giangrande è emerso che questi, pochi giorni dopo la rapina, aveva utilizzato del denaro contante per saldare alcuni debiti che aveva contratto in precedenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
Lecce, dodicenne cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

Lecce, dodicenne belga cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Figc, il titolo di serie D al sindaco«I primi di agosto dia un nome»L'ipotesi dell'iscrizione in C

Figc, il titolo di serie D al sindaco
«I primi di agosto il nome di un club»
L'ipotesi di un «lodo Bari» per la C

 
Palagiustizia Bari, per i penalisti il decreto legge è incostituzionale

Palagiustizia Bari, per i penalisti il decreto legge è incostituzionale

 
Nuova sede Palagiustizia Bari

Palagiustizia, magistrati al Ministero: «Chiarezza sulla nuova sede»

 
Bari, Giancaspro si dimette: trattativa ancora poco chiara. Alle 18 game over

Bari, salta l'ultima trattativa. E' fallimento
Muore il calcio dopo 110 anni di storia
Decaro: brutto giorno. Il giallo del tedesco

1commento

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS