Mercoledì 20 Giugno 2018 | 21:27

Corsa alla solidarietà

Migranti a Bari, centinaia
di cittadini donano i beni

In meno di 24 ore le sale dell’assessorato comunale al Welfare, in piazza Chiurlia, sono state letteralmente prese d’assalto

Migranti a Bari, centinaiadi cittadini donano i beni

Corsa alla solidarietà a Bari dove ieri sono sbarcati nel porto 250 migranti. In meno di 24 ore le sale dell’assessorato comunale al Welfare, in piazza Chiurlia, sono state letteralmente prese d’assalto da centinaia di cittadini che hanno voluto donare beni di ogni tipo da mettere a disposizione di tutte le realtà cittadine che, in queste ore, con il coordinamento del Comune, provvederanno alla distribuzione. Al momento sono stati raccolti indumenti, alimenti e beni di prima necessità per bambini, uomini e donne.

Continuano ad essere necessari latte a lunga conservazione, indumenti intimi, ciabatte e scarpe estive, pantaloni e magliette estive da uomo, spazzolini da denti e prodotti per igiene intima (salviette, assorbenti e pannolini), succhi di frutta, possibilmente piccoli con cannuccia, cappellini. «Ancora una volta la città di Bari - dice l’assessora al Welfare, Francesca Bottalico - ha saputo dimostrare un grande cuore».

Come evidenzia l’assessora Bottalico «gli spazi messi a disposizione per la raccolta si sono riempiti già nelle prime ore di ieri e continua ad arrivare un flusso continuo di beni. Con grande orgoglio voglio ringraziare tutti i baresi che in queste ore ci hanno sostenuto nella raccolta, dimostrando quello spirito di solidarietà e di accoglienza che caratterizza il nostro popolo. Vorrei ringraziare, a nome dell’amministrazione comunale, anche tutte le associazioni coinvolte per l’enorme lavoro di queste ore, che ci ha permesso di distribuire beni tra mense e strutture che tra ieri sera e questa mattina hanno accolto i migranti, a partire dai minori».

Secondo l’assessora al Welfare «il lavoro prezioso di ognuna delle realtà coinvolte ci ha permesso di sostenere la macchina dell’accoglienza: l’associazione In.Con.Tra per il supporto logistico e per la distribuzione di indumenti e pasti caldi insieme a Ladisa Ristorazione, la Caritas e le parrocchie cittadine per la gestione dei beni di prima necessità, l'associazione Equanima per la fornitura di abiti e Seconda Mamma per le attività di supporto nelle fasi di accoglienza e raccolta dei beni, il P.I.S. - Pronto intervento sociale per l'accompagnamento e il sostegno ai soggetti più vulnerabili, l'associazione Help e la Casa delle culture con i suoi mediatori, l’ufficio Migrazione, le comunità e i dipendenti degli uffici comunali coinvolti che da ieri, con uno sforzo straordinario, hanno sostenuto la macchina organizzativa».

«Infine - conclude - voglio ringraziare le comunità e i tanti volontari della Croce rossa, degli Avvocati di strada, della Casa delle bambine e dei bambini, dell’Arci e i singoli cittadini che in maniera spontanea hanno risposto alla nostra chiamata. Un valido sostegno è arrivato anche dall’AQP per la distribuzione dell’acqua. Fondamentale, infine, il supporto dei presidi socio-sanitari della ASL, che con la Capitaneria di porto ha gestito la situazione insieme a Questura e Prefettura».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce, acquisito Riccardi a titolo definitivo

Lecce, acquisito Riccardi a titolo definitivo

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Raffaele migliora ma serve ancora aiuto

Migliora 24enne barese sulla sedia a rotelle, ma serve ancora aiuto

 
Il ministro della Giustizia propone Basentini a capo del Dap

Il ministro della Giustizia propone Basentini a capo del Dap

 
Om Carrelli, venerdì corteo dei lavoratori

Om Carrelli, venerdì corteo dei lavoratori

 
Famiglia del dj Navi denuncia il Pm

Famiglia del dj Navi denuncia pm

 
Dal 16 luglio le immatricolazioni all'Università di Bari

Dal 16 luglio le immatricolazioni all'Università di Bari

 

MEDIAGALLERY

Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Oms, transgender non e' un malato mentale, basta stigma

Oms, transgender non e' un malato mentale, basta stigma

 
Economia TV
Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

Ecobonus, famiglie italiane hanno investito 3,7 miliardi

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Spettacolo TV
Cinema, tra umano e divino

Cinema, tra umano e divino

 
Italia TV
La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

La nuova sfida europea sulle tracce dei migranti dispersi

 
Calcio TV
Mondiali, la Russia vede gli ottavi

Mondiali, la Russia vede gli ottavi