Cerca

Giovedì 14 Dicembre 2017 | 09:26

A Ugento

Finisce con auto in canalone
donna viva per miracolo

UGENTO (LECCE) - E’ viva per miracolo una donna di 40 anni precipitata con l’auto in un canalone di bonifica nella zona di Torre San Giovanni, a Marina di Ugento (Lecce).

La donna era a bordo della sua Renault Capture quando, per cause da accertare, è finita dentro ad un canale di bonifica dove l’acqua supera di poco il metro di altezza.

E’ stata lei stessa a liberarsi e ad uscire dall’abitacolo, aiutata anche da alcuni passanti che hanno assistito alla scena.

Fortunatamente, se l’è cavata solo con un grande spavento.

Sul posto sono intervenuti carabinieri, volontari della protezione civile di Ugento-Gemini-marine e vigili del fuoco che hanno provveduto a recuperare l’auto con una gru.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione