Martedì 17 Luglio 2018 | 11:50

le dichiarazioni durante un convegno

«Tangenti per lavorare a Melfi»
Il vescovo ascoltato in Procura

monsignor Gianfranco Todisco

mons. Gianfranco Todisco

POTENZA - Il vescovo di Melfi (Potenza), monsignor Gianfranco Todisco, è stato ascoltato in Procura, nel capoluogo lucano, in relazione a quanto detto nel corso di un convegno su «giovani e lavoro», durante il quale ha riferito di aver saputo che qualcuno ha pagato una «tangente» per ottenere un posto in un’azienda dell’indotto dello stabilimento di Melfi della Fca, dove si producono Jeep «Renegade» e «500X».

Il presule è entrato nel Tribunale di Potenza intorno alle ore 16.30. L’incontro con il Procuratore di Potenza, Luigi Gay, è durato circa un’ora e in seguito monsignor Todisco ha lasciato il Palazzo di Giustizia da un’uscita secondaria. Prima di incontrare i magistrati, ha spiegato di essere stato convocato, e di voler ripetere quanto detto durante il convegno, ricordando che la vicenda si riferisce solo al settore dell’indotto, e di voler «rispondere a tutte le domande che mi farà il procuratore», ma di non sapere «i nomi e i cognomi», perché «le persone hanno paura di parlare».

Monsignor Todisco - che sta per lasciare la diocesi avendo ottenuto dal Papa il permesso di trasferirsi come missionario in Honduras - nel corso del convegno spiegò infatti di aver saputo da persone di sua fiducia (sacerdoti che conoscono gli operai che lavorano nell’area industriale di Melfi) che qualcuno avrebbe pagato del denaro (in un caso pari a circa cinquemila euro) per ottenere il lavoro. Il presule ha quindi evidenziato «di non temere un clima di ritorsioni o di minacce» per quanto detto. «Mi auguro anzi - ha concluso - che quanto si mormora nei bar venga poi detto alla luce del sole, perché questa non è l’ immagine della Basilicata, è un’immagine offuscata, che noi dobbiamo ripulire, e questo è possibile con la collaborazione di tutti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Palagiustizia Bari, al via dichiarazioni di voto alla Camera

Palagiustizia Bari: ok Camera con 275 sì e 219 contrari

 
Bari, striscione contro CanonicoNo al titolo del Bisceglie. «Mi ritiro»

Bari, striscione contro Canonico
No al titolo del Bisceglie. «Mi ritiro»

 
Melfi, Ronaldo più forte della protestaFca: un flop; Ubs di sciopero riuscito

Melfi, Ronaldo più forte della protesta
Fca: un flop; Ubs: sciopero riuscito

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
Lecce, dodicenne cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

Lecce, dodicenne belga cade nella grotta della Poesia: salva per miracolo

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Figc, il titolo di serie D al sindaco«I primi di agosto dia un nome»L'ipotesi dell'iscrizione in C

Figc, il titolo di serie D al sindaco
«I primi di agosto il nome di un club»
L'ipotesi di un «lodo Bari» per la C

 

GDM.TV

Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 

PHOTONEWS