Cerca

Mercoledì 18 Ottobre 2017 | 20:25

A Brindisi

Matrimoni con rito civile
in spiaggia e in masseria
via libera dal Comune

Matrimoni con rito civile in spiaggia e in masseria via libera dal Comune

BRINDISI - Ci si potrà sposare in strutture alberghiere, edifici privati storici e persino sulla spiaggia: il Comune di Brindisi, con delibera di giunta, ha autorizzato la celebrazione di matrimoni con rito civile presso siti diversi dalla Casa comunale. Il matrimonio potrà essere celebrato in immobili esterni (ad esempio spiagge e giardini) strutture ricettive e in edifici privati di particolare valore storico, architettonico, ambientale o artistico.

Questi luoghi saranno individuati e inseriti in un elenco con apposito atto di giunta agli esiti di una manifestazione d’interesse alla quale potranno partecipare tutti i proprietari di strutture che ritengono essere idonee alla celebrazione di matrimoni davanti all’ufficiale di Stato civile. I matrimoni saranno celebrati da ufficiali di stato civile del Comune di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione